Tutti parlano dello Shiatsu, ma pochi lo conoscono: attenzione, in particolare, a chi ti propone “massaggi ShiatZu” o “terapia Shatsu” o “massaggi Shatzu rilassanti anti-stress”, se non, addirittura, “poltrone Sciatzu”…

Lo Shiatsu: una grande Arte per la Salute

Lo Shiatsu non è un massaggio, né una terapia, né un trattamento estetico, né, tanto meno, una poltrona, ma un’arte energetica per la salute ed il benessere che combina la semplicità del tocco con tecniche sofisticate di manipolazione, l’approccio rispettoso e progressivo con la conoscenza dell’antico sapere dell’Oriente, la capacità di ascoltare il linguaggio del corpo e quella di andare in profondità.

Il modo migliore per conoscere lo Shiatsu è provarlo praticamente per sentirne i benefici effetti su di sè, ma come essere sicuri di rivolgersi a professionisti preparati, esperti e qualificati? Chiedi all’Operatore Shiatsu quale è stata la sua formazione professionale, se ha superato l’esame selettivo del Registro Italiano Operatori Shiatsu e se mantiene un costante aggiornamento professionale secondo i criteri qualitativi della Federazione Italiana Shiatsu.

Continua a leggere l’articolo >>

Valter Vico

Trattamenti Shiatsu su appuntamento a Torino: 333.26.90.739

ViVa_logo_04_Med

Leggi il seguito di questo post »
shiatsu news 64

È in linea il nuovo numero della rivista Shiatsu News (il periodico della Federazione Italiana Shiatsu Insegnanti e Operatori) che riporta l’articolo del settimanale L’Espresso in cui ero stato intervistato a proposito della mia esperienza di Shiatsu con i neonati prematuri.

È  possibile scaricarla oppure leggerla on line.

Lunedì 25 maggio ore 10, conferenza informativa a invito su Zoom
per operatori Shiatsu e DBN: “Ripartire con lo #Shiatsu: fisco, decreti, bonus, detrazioni, pagamenti e fatture elettronici “.

RIPARTIAMO: organizziamoci per riprendere al meglio la nostra attività dal punto di vista fiscale ed amministrativo con Renzo Chiampo, autore del “Manuale fiscale per operatori e insegnanti di Shiatsu“.

Partecipazione libera su prenotazione

Info e prenotazioni: info@centro-tao.it

I Meridiani Meravigliosi spiegati da Domenico Bassi.

Lunedì 18 maggio ore 10, conferenza informativa a invito su Zoom
per operatori Shiatsu e DBN: “Ripartire con lo #Shiatsu in sicurezza”

RIPARTIAMO: organizziamoci per riaprire in sicurezza i nostri studi con Samuele Bacco esperto in prevenzione nei luoghi di lavoro e nell’ambiente.

Partecipazione libera su prenotazione

Info e prenotazioni: info@centro-tao.it

I Meridiani Meravigliosi spiegati da Domenico Bassi.

di Gianpiero Brusasco

Auto-shiatsu a distanza

[…] Ho avuto modo di sperimentare le potenzialità dell’insegnamento dell’auto-shiatsu fin dall’inizio della mia carriera. Infatti quando lo shiatsu è arrivato in Italia, era prevalentemente praticato come auto-shiatsu nelle palestre di arti marziali, dai monaci zen, dai salutisti. Quindi chi come me ha iniziato a conoscerlo agli albori della disciplina, l’ha provato su di se come forma di meditazione corporea.
Ho sempre avuto l’idea di praticarlo a distanza, guidando delle lezioni; quindi pochi giorni fa ho partecipato ad una lezione della mia collega Nadia Simonato (Self-shiatsu).
Sono stato piacevolmente sorpreso da quanto siano state apprezzate le lezioni online. All’inizio ero un pò titubante perché pensavo che il contatto fosse la parte più importante dello shiatsu. Tuttavia il contatto non è solo fisico ma con un cliente affezionato può essere necessario mantenere un ‘contatto’ a distanza, come questa emergenza ci ha insegnato ad apprezzare. Aiutare una persona ad ascoltarsi, essere empatici, essere un coach, può includere anche un accompagnamento a distanza sfruttando un ambiente familiare e rilassato (aspetto imprescindibile).
Un buon modo per entrare in relazione con la persona attraverso un incontro online è fare da specchio, come recitano i migliori manuali di counseling.

Leggi il seguito di questo post »

“Cosa sono i Meridiani Meravigliosi?” (video intervista a Domenico Bassi)

Leggi il seguito di questo post »

di Al Stone

INTRODUZIONE

Si narra la storia di un uomo che visse circa 8.000 anni fa in Cina. Un giorno, mentre stava passeggiando allegramente, urtò qualcosa con la gamba. Istintivamente incominciò a strofinarsi la ferita, e il dolore passò. Egli scoprì che quando ci si ferisce una gamba, il dolore scompare strofinandola. In quel momento nasceva, da una risposta istintiva al dolore, la Medicina Tradizionale Cinese.

A quel tempo, i Taoisti stavano diventando consapevoli della costante interazione fra la natura dell’ambiente circostante e quella all’interno dell’individuo. Essi erano in grado di rendere indistinti i confini fra l’individuo e il suo ambiente.

Leggi il seguito di questo post »
Leggi il seguito di questo post »
Leggi il seguito di questo post »

Il mio libro di YI JING (I Ching)

INFO

333.26.90.739 valter.vico@gmail.com

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 2.782 follower

Album fotografico

PARTECIPA AL SONDAGGIO “LO SHIATSU E’…”

Aggiornamenti Twitter

RSS ViVa I Ching, Numerologia Orientale e Feng Shui

Blog Stats

  • 590.471 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: