You are currently browsing the category archive for the ‘I CHING’ category.

Corso di Numerologia dello I Ching 2 (x Instagram)
Leggi il seguito di questo post »
Ki delle 9 Stelle

Il 4 febbraio inizia l’anno cinese medio standard utilizzato nel calcolo del Ki delle Nove Stelle (Numerologia dell’I Ching, Astrologia del Feng Shui, Metodo dei 9 Palazzi o delle 9 Stelle Filanti).

Il 2020 è un anno caratterizzato dal numero 7 LAGO che, durante quest’anno, si trova al centro del Ba Gua, la mappa universale del flusso energetico naturale utilizzata nel Feng Shui, e determina gli influssi e le caratteristiche generali del periodo. La parola d’ordine per il 2020 è “serenità“.

Finalmente questo è l’anno per godersi i piaceri della vita.

Vediamo quindi tutte le previsioni numerologiche personalizzate in base all’anno di nascita…

Il metodo occidentale mira a una restaurazione dell’integrità e della pienezza della vita, di ciò che il cinese chiamerebbe “cuore”, la sede dello spirito cosciente e della conoscenza che deriva dai sensi, dalle passioni e dalle loro proiezioni.
Al contrario, il metodo orientale mira a riassorbire nell’essere la vita, in una specie di “ipercoscienza” dove l’essere sia sottratto al disperdersi e perdersi nell’illusione dell’oggettivazione. Nella meditazione non si realizza la pienezza dell’unione degli opposti, le “nozze sacre” rappresentate come immagini terminali del processo di individuazione, ma la “non lieta non triste” serena luce che nasce dall’essersi sottratti al gioco degli opposti e del loro reciproco fecondarsi.

(Leggi l’articolo completo sul sito Jung italia…)

☯ Il Taijitu (太極圖 tàijítú, il “diagramma del grande rivolgimento”) è il simbolo più famoso della cultura cinese e indica la relazione dinamica fra i due principi opposti e complementari, lo Yin e lo Yang, rappresentati, rispettivamente, da una goccia scura e da una goccia chiara (mentre nell’Yijing (I Ching) sono rispettivamente la linea spezzata e quella intera). Ognuno dei due principi muta ciclicamente nell’altro e contiene sempre una parte dell’altro, rappresentata dal cerchietto di colore inverso.

Questa animazione mostra come il Taiji (Tai Chi), deriva dal cerchio vuoto, il Wuji (Wu Chi) 無極, che rappresenta lo stato iniziale di energia indifferenziata ed ancora priva di forma.

Lo Shiatsu, per esprimersi, deve creare una comunicazione “intima” tra chi agisce (TORI) e chi riceve (UKE), le mani in questo caso “non sono solo uno strumento per premere, ma un simbolo del rapporto e comprensione” che si instaura tra i due individui coinvolti nella pratica e che conduce al cambiamento, alla trasformazione profonda di uno stato.

Leggi l’articolo completo: La Luna nel Lago: UKE e TORI: La Terra e il Cielo nello Shiatsu

Ideogrammi Cinesi

道 dào – Via

L’ideogramma si decompone nelle parti:

辶 [zǒu, chuò, significa piedi, camminare]

首 [shǒu, significa capo, comandante, generale]

Tao, o più correttamente, Dao, significa quindi camminare in modo attento e vigile, come cammina o cavalca un condottiero su un sentiero, sempre vigile e focalizzato nel presente (la distrazione durante una marcia può essere fatale per un condottiero, così una vita vissuta non nel presente è fatale per un essere umano).

Leggi l’articolo completo: 道 dao – Via – ZENTAO – Shiatsu e Benessere Zen a Pianezza – Torino

Il 4 febbraio inizia l’anno cinese medio standard utilizzato nel calcolo del Ki delle Nove Stelle (Numerologia dell’I Ching, Astrologia del Feng Shui, Metodo dei 9 Palazzi o delle 9 Stelle Filanti).

Il 2019 è un anno caratterizzato dal numero 8 MONTE” che si trova al centro della mappa del flusso universale dell’energia determinando gli influssi e le caratteristiche generali del periodo.

Vediamo quindi tutte le previsioni numerologiche personalizzate in base all’anno di nascita…

È in linea il nuovo numero della rivista
SHIATSU NEWS
(il periodico della Federazione Italiana Shiatsu Insegnanti e Operatori).

A pag. 26 potete leggere il mio articolo su:

La bellezza e la concretezza dello Shiatsu secondo lo Yi Jing“.

Scarica la rivista oppure leggila on line…

 

Il Centro Tao Network è lieto di annunciare il programma delle conferenze che ha organizzato in occasione del Festival dell’Oriente 2018 di Torino:

  • venerdì 16 marzo, ore 16: L’alimentazione energetica, uno strumento per ritrovare se stessi ed il proprio benessere, con Marco Bo
  • venerdì 16 marzo, ore 17: Shiatsu, Sessualità e Fertilità – le pratiche e gli esercizi per il benessere e la sessualità maschile e femminile, con Gianpiero Brusasco
  • venerdì 23 marzo, ore 16: I-Ching, il Libro dei Mutamenti – come funziona l’antico oracolo cinese e qual è il suo significato attuale, con Valter Vico

locandina-oriente-torino-2018-web

LA DOMANDA

In questo periodo nel mondo dello Shiatsu è in corso un importante dibattito sulla scienza, la coscienza e la conoscenza della nostra nobile disciplina.

Per orientarmi su questo argomento ho interrogato il Libro dei Mutamenti, lo Yi Jing (I Ching), chiedendo:

qual è la scienza dello Shiatsu?

ed ho ricevuto come responso:

la Bellezza che diviene la Quiete

Questa risposta mi ha profondamente commosso perchè esprime, come meglio non potrei, tutto ciò che sento riguardo allo Shiatsu: la bellezza del gesto rappresenta la vera corrispondenza fra intenzione interiore ed effetto esteriore e genera la quiete in chi lo compie ed in chi lo riceve.

Leggiamo insieme le parole dell’oracolo.

coprirsi gli occhi Leggi il seguito di questo post »

Conferenze al Festival dell'Oriente di Torino: #Shiatsu #IChing #Numerologia
Il Centro Tao Network è lieto di annunciare il programma delle conferenze che ha organizzato in occasione del Festival dell’Oriente 2017 di Torino:

  • venerdì 17 marzo, ore 16: I Ching, il Libro dei Mutamenti – Come funziona l’antico oracolo cinese e qual è il suo significato attuale
  • venerdì 17 marzo, ore 18: Shiatsu e disabili – Come accudire un disabile con lo Shiatsu
  • sabato 18 marzo, ore 12: Chirologia, la mano parla! – Leggere la mano per conoscere i talenti, il carattere e la personalità
  • sabato 18 marzo, ore 14: Shiatsu e gravidanza – Accompagnare la gestante con lo Shiatsu nel percorso nascita
  • venerdì 24 marzo, ore 17: Shiatsu per i genitori – Alcune utili tecniche per migliorare le funzioni fisiologiche dei nostri bimbi

 

"Ad Oriente di Torino" 21 maggio 2016 conferenze con Valter Vico e Gianpiero Brusasco

Ad Oriente di Torino
Sabato 21 maggio
Conferenze a cura del Centro Tao Network:

  • ore 16,00: “CHIROLOGIA: Mano, la mappa della vita” con Gianpiero Brusasco
  • ore 18,00: “I-CHING: introduzione all’antico oracolo cinese” con Valter Vico
  • ore 19,00: “SHIATSU: il bello di essere sotto pressione” con Valter Vico

Il mio libro di YI JING (I Ching)

INFO

333.26.90.739 valter.vico@gmail.com

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Unisciti ad altri 2.965 follower

Album fotografico

PARTECIPA AL SONDAGGIO “LO SHIATSU E’…”

Aggiornamenti Twitter

RSS ViVa I Ching, Numerologia Orientale e Feng Shui

  • La vera forza #IChing #Esagramma 9 La Forza Domatrice del Piccolo #YinYang
    Quando il vecchio Chang-Yong era sul punto di morte, Lao-Tzu si avvicinò al suo capezzale:“Non hai nulla da rivelarmi?”Aprendo la bocca, il moribondo chiese:“Ho ancora la lingua?”Lao-Tzu assentì.“E i denti?”“Li hai persi tutti.”Chang-Yong chiese ancora: “Comprendi che cosa significa?”“Forse”, rispose Lao-Tzu, “mi vuoi dire che i forti periscono ed i deboli s […]
  • L’ordine dei 64 Esagrammi dell’I Ching: Serie e Segni Misti
    Cosa sappiamo della struttura interna e dell’ordine degli Esagrammi dello I Ching? Due parti del testo del Libro dei Mutamenti trattano degli Esagrammi nella sequenza in cui li abbiamo ricevuti: la Serie e i Segni Misti. La Serie (Xu Gua – IX Ala) La Serie o “Esagrammi Ordinati” o “Ordine dei Diagrammi” descrive in modo […]
  • #IChing #Esagramma 18, L’Emendamento delle Cose Guaste, immagine
    I Ching, Esagramma ䷑ 18 L’Emendamento delle Cose Guaste 蠱 Gu Leggi l’articolo “Riparare i guasti”. [Tratto da “YI JING (I Ching), Guida alla consultazione diretta e spontanea del Libro dei Mutamenti” di Valter Vico]
  • Noi e il Libro dei Mutamenti #Jung #IChing #Esagramma 50 Il Crogiolo, 35 Il Progresso e 28 La Preponderanza del Grande
    Nel 1949 Carl Gustav Jung scrisse la prefazione dell’edizione inglese dell’I Ching di Richard Wilhelm (il testo integrale è riportato in: I Ching, ed. Adelphi, pag. 15-33). In quell’occasione Jung consultò l’I Ching stesso per avere il suo parere in merito alla bontà di quella operazione editoriale ed ottenne come responso l’esagramma 50, il Crogiolo, […] […]
  • #IChing Corso Avanzato “L’Esagramma di Nascita: Mandato Celeste, opportunità, talenti e destino individuale”
    Grazie alla Numerologia dell’I Ching possiamo ricavare facilmente, in base alla data di nascita, il nostro Esagramma Personale o Esagramma di Nascita che rappresenta il senso profondo della nostra esistenza, ovvero il nostro destino o “Mandato Celeste“, ed i talenti che ci sono stati assegnati per realizzarlo. L’I Ching, il Libro dei Mutamenti, è la […] […]
  • #IChing #Esagramma 15 La Modestia – Richard Wilhelm
    Richard Wilhelm I Ching, il Libro dei Mutamenti Esagramma 15 KKIENN LA MODESTIA sopra Kkunn, il Ricettivo, la Terrasotto Kenn, l’Arresto, il Monte Il segno si compone di Kenn, l’arresto, il monte, e di Kkunn, la terra. Il monte è il figlio minore del creativo, il rappresentante del cielo in terra. Egli elargisce le benedizioni […]
  • Come chiudere le relazioni sbagliate #IChing #Esagramma 43 e 31
    Guercino: Abramo ripudia Agar.Abramo ci insegna come respingere da noi con decisione ogni forma di arroganza.Lo sguardo è severo, ma compassionevole.Il gesto è fermo ed inequivocabile.Malgrado gli affetti, ci sono e ci devono essere dei limiti che non si possono superare per non mettere a repentaglio l’unione. Mario chiede come sia più opportuno comportarsi […]
  • I Ching e poesia: Esagramma 41, la Diminuzione
    […] «Sarebbe meglio, o bhikkhu, che una persona ordinaria e non istruita consideri questo corpo, costituito dei quattro grandi elementi, come il proprio sé piuttosto che la mente. Perché questo? [Perché] questo corpo si può constatare durare per un anno, o per due anni, cinque anni, dieci anni, venti anni, cinquant’anni, cent’anni e ancora di […] […]
  • #IChing #Esagramma 17, Il Seguire, immagine
    I Ching, Esagramma ䷐ 17 Il Seguire 隨 Sui Leggi l’articolo “Dio esiste?”. [Tratto da “YI JING (I Ching), Guida alla consultazione diretta e spontanea del Libro dei Mutamenti” di Valter Vico]
  • #IChing #Esagramma 21 Il Morso che Spezza – Richard Wilhelm
    Richard Wilhelm I Ching, il Libro dei Mutamenti Esagramma 21 SCI HO IL MORSO CHE SPEZZA sopra Li, il Risaltante, il Fuocosotto Cenn, l’ Eccitante, il Tuono Il segno rappresenta una bocca aperta (cfr. N° 27,I), fra i cui denti si trova un ostacolo (al quarto posto). Per conseguenza le labbra non possono riunirsi. Per […]

Blog Stats

  • 604.570 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: