You are currently browsing the category archive for the ‘Stile di vita’ category.

SLOW-FOOD: MASTICA che TI PASSA!

Tanti anni fa, ad un seminario teorico di alimentazione macrobiotica a cui ho partecipato come allievo, ho incontrato uno dei più importanti insegnanti, a livello mondiale, di questa filosofia di vita e di stile alimentare, Lino Stancich.
Tra tutti gli argomenti trattati in quel seminario ricordo ancora oggi un argomento che mi stupì più degli altri.
Lino, di origini jugoslave, raccontò che nella seconda guerra mondiale suo padre era stato chiuso in un campo di concentramento dai tedeschi, in cui era costretto a pesantissimi lavori forzati quotidiani che riducevano sempre più la forza dei prigionieri; inoltre il cibo che veniva fornito era solo una brodaglia con del pane secco, alimenti non in grado di compensare il notevole dispendio energetico dei lavori forzati. Leggi il seguito di questo post »

Spesso le clienti ed i clienti che hanno ricevuto in precedenza un trattamento Shiatsu mi dicono di essersi sentiti per molti giorni rilassati, ma anche straordinariamente dinamici e carichi di energia e di essere riusciti a fare un sacco di cose che avevano lasciato a lungo appese.

Qual è il segreto di questa magia?

In realtà non c’è niente di particolarmente misterioso: lo sforzo continuo che facciamo per mantenere le nostre tensioni fisiche, mentali ed emotive non è affatto gratuito, ma comporta un continuo e logorante dispendio di energia, 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, 365 giorni all’anno. Lasciando andare anche soltanto una minima parte di queste energie bloccate e sprecate liberiamo il nostro potenziale vitale e possiamo tornare ad essere artefici delle nostre scelte e del nostro destino.

Valter Vico
Trattamenti Shiatsu su appuntamento a Torino
333.26.90.739, valter.vico@gmail.com

Lo Shiatsu è una forma di trattamento manuale di origine giapponese che si basa sulla visione integrale dell’essere umano che è tipica della antica sapienza orientale. Lo scopo dello Shiatsu è quello di consentirti di esprimere al meglio la tua energia per ritrovare o mantenere la tua miglior forma psico-fisica.

Un tempo c’erano il ginocchio della lavandaia, il gomito del tennista, la spalla del nuotatore. Il primo si è estinto con l’avvento delle lavatrici, gli altri resistono tuttora. Ma c’è da scommettere che saranno surclassati da un disturbo che si sta avviando a essere sempre più frequente, il dilagante collo da tablet: una «malattia» che adesso, secondo uno studio pubblicato sul Journal of Pshysical Therapy Science, si sta diffondendo soprattutto fra i giovani e le donne.

Leggi l’articolo completo: Troppi smartphone e tablet: il «collo da tablet» è ormai un’epidemia: cosa fare (Corriere della sera)

In questi giorni, anche se le temperature elevate ci fanno pensare ancora all’estate, l’autunno è ormai alle porte e con esso la natura cambia nuovamente.
La natura è in continuo cambiamento ma in questa stagione (come anche in primavera) si percepisce maggiormente la mutazione: le ore di luce calano rapidamente come pure le temperature, mentre aumentano le precipitazioni.
Una delle sagge comprensioni degli antichi è che la salute è un gioco di equilibri tra l’interno e l’esterno, di adattamento da parte del nostro ambiente interno (il corpo) all’ambiente esterno.
Quando cambia il clima esterno il nostro organismo è spinto a cambiare per adattarsi e stare bene.
Se per esempio fa caldo il corpo tende ad aprirsi, cioè suda per rinfrescarsi; in autunno se fa freddo il corpo invece tende a chiudersi e a tenersi più caldo (i pori della pelle si chiudono e riducono la sudorazione).
Questo processo è naturale ed inevitabile ma con l’alimentazione possiamo opporci ad esso, producendo sofferenza e disagi più forti, oppure allinearci ad esso e sostenerlo. Leggi il seguito di questo post »

Preferisco di no. Una breve risposta, gentile ma irriducibile, per esprimere il proprio dissenso contro l’opacità dei tempi.
Preferisco di no. Un rifiuto che non si nutre di ostilità, paura o individualismo, ma da uno scrupolo interiore che impone di proteggere la propria umanità e quella degli altri. Anche quando il prezzo della scelta è alto.
Al no che punge le coscienze, che apre invece di chiudere, che non si nasconde nel gregge e non ringhia con il branco, è dedicata la XIV edizione di Torino Spiritualità dal 26 al 30 settembre 2018.

Leggi il programma completo: Preferisco di no. Il tema della XIV edizione di Torino Spiritualità – Torino Spiritualità

Ricetta di un brodo vegetale da usare per cucinare o anche da bere così com’è per stimolare il corpo a sciogliere i grassi ed accelerare il metabolismo.

BRODO DIMAGRANTE

  • 4-6 funghi shitake – messi a bagno e tagliati
  • 10 cm alga kombu
  • 1 carota a rondelle
  • 1 cipolla bionda a mezzaluna
  • 1 gambo di sedano a tocchetti
  • 3 litri di acqua

Far bollire il tutto per 30 minuti, filtrare e tenere in frigo utilizzandolo entro 3- 4 giorni per cuocere cereali, stufare verdure, preparare zuppe, creme, vellutate o da consumare così com’è come antipasto insaporito con shoyu e poco prezzemolo tritato o qualche goccia di succo di zenzero fresco.


DIMAGRIRE in modo SANO!

Leggi il seguito di questo post »

Stress non vuol dire altro che tensione, sollecitazione, sforzo, spinta, pressione. È tutto quanto capita a qualsiasi entità venga sollecitata da agenti esterni e, per evitare ogni forma di stress, bisognerebbe essere costantemente separati dal resto del mondo. Già: ma come si convive con lo stress senza esserne sovrastati?

Leggi l’articolo completo: Lo stress riduce la creatività. Come ridurre lo stress?

Sdraiarsi sul lettino, chiudere gli occhi e godersi un massaggio svedese, ayurvedico o shiatsu è un momento di piacere. Per chi lo fa e per chi lo riceve. La più antica forma di terapia fisica, l’unica priva di effetti collaterali e adatta a tutte le età è infatti talmente virtuosa che non solo fa bene a chi si lascia massaggiare, ma anche a chi “impasta”, come dicevano i greci – il termine deriva dal loro massein, modellare, lavorare la materia.

Sorgente: Il massaggio rilassa chi lo fa è reciproco l’effetto antistress – Repubblica.it

La PRESSIONE BASSA affrontiamola a tavola!

Con l’arrivo della stagione estiva e del gran caldo il problema della pressione bassa tende ad aumentare di intensità. Con il caldo infatti i vasi sanguigni tendono a dilatarsi (vasodilatazione) riducendo la pressione sanguigna, inoltre il sangue tende più facilmente a disidratarsi, come l’intero organismo, se non si assumono abbastanza liquidi quotidianamente.
Leggi il seguito di questo post »

150 g. quinoa
50 g. amaranto
1-2 cipollotti tritati fine
4 funghi shitake secchi (ammollati e tritati)
100 g. Piselli freschi sgranati
100 g. puntarelle tritate fini
q.b. Brodo vegetale in polvere
400 ml. Circa di acqua
q.b. sale marino integrale fino
2-3 C. olio extrav. Oliva
q.b. prezzemolo o erba cipollina tritata.

In una pentola dal fondo spesso saltare in olio e poca acqua caldi la parte bianca del cipollotto con un pizzico di sale, quindi aggiungere i funghi, i piselli sempre con un pizzico di sale e saltando per qualche minuto. Aggiungere la quinoa e l’amaranto lavati molto bene e scolati, mescolare per 1-2 minuti quindi versare l’acqua ed il bordo, coprire, portare a bollore e far sobbollire a fiamma bassa per circa 15 minuti. Aggiungere le puntarelle, aggiustare di sapore con poco sale, aggiungere il verde del cipollotto, cuocere ancora 5 minuti quindi servire con prezzemolo tritato o erba cipollina.


IL CIBO DEL CUORE

Leggi il seguito di questo post »

Stufato di Azuki, zucca ed alga Kombu

1 T. azuki (in ammollo per 12 ore)
2 T. zucca tagliata a dadolata media
5 cm alga kombu ammollata 5 minuti e poi tritata fine
2 1/2 T. acqua (+ quella di ammollo degli azuki)
q.b. shoyu (salsa di soia giapponese)
1 C. prezzemolo tritato

Scolare gli azuki e metterli in pentola, dal fondo spesso e con un coperchio pesante, con l’alga e l’acqua; aggiungere la zucca e da quando inizia a bollire far cuocere a fiamma bassa e coperto per almeno 1 ora, senza mescolare, ma aggiungendo poca acqua se serve durante la cottura.
Quando gli azuki saranno teneri ed il tutto sarà abbastanza cremoso, aggiustare di sapore con lo shoyu e servire se volete con poco prezzemolo tritato.

(T.= tazza americana tipo Nescafè)


Le Allergie: affrontiamole a tavola!

Leggi il seguito di questo post »

INFO

333.26.90.739 valter.vico@gmail.com

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 1.847 follower

Album fotografico

PARTECIPA AL SONDAGGIO “LO SHIATSU E’…”

Aggiornamenti Twitter

RSS ViVa I Ching, la Numerologia a Torino

  • Enigma – Return To Innocence #IChing #Esagramma ䷗ 24 Il Ritorno (La Svolta) e ䷘ 25 L’Innocenza (L’Inaspettato)
    Il noto brano Return To Innocence degli Enigma, pubblicato nel 1993, contiene un chiaro riferimento agli Esagrammi dell’I Ching ䷗ 24 Il Ritorno (La Svolta) e ䷘ 25 L’Innocenza (L’Inaspettato) ed anche il titolo dell’album “The Cross of Changes” è evidentemente ispirato dal Libro dei Mutamenti (Changes in inglese).
  • “Attraversare la grande acqua?” #IChing #Esagramma ䷿ 64 Prima del Compimento
    Finché non hai attraversato il fiume non insultare il coccodrillo (proverbio cinese)     I Ching Esagramma ䷿ 64 Prima del Compimento 未濟 Wei Ji sei al terzo posto significa: non avendo ancora completato la traversata un assalto reca sciagura (invero perché la posizione non è appropriata) propizio è solo terminare di attraversare la grande […]
  • Previsioni numerologiche per il 2019 con il “Ki delle 9 Stelle”
    Esaminiamo gli influssi numerologici del prossimo anno per ognuno dei 9 Numeri Energetici Personali calcolati secondo il metodo del Ki delle Nove Stelle. Il Numero Energetico personale di ognuno dipende dall’anno di nascita che troverete indicato nella lista riportata qui di seguito. [1] Il 2019 è un anno caratterizzato dal numero 8 “MONTE” che, durante […] […]
  • Per Nørgård – I Ching – The Taming Power of the Small #IChing #Esagramma ䷈ 9 La Forza Domatrice del Piccolo 小畜 Xiao Xu
    Nel 1982 il compositore danese Per Nørgård, noto anche per aver in seguito composto la colonna sonora del film “Il pranzo di Babette”, premio Oscar 1987, ha dedicato all’I Ching il suo lavoro omonimo per sole percussioni. Questo brano è dedicato all’Esagramma ䷈ 9 La Forza Domatrice del Piccolo 小畜 Xiao Xu del Libro dei Mutamenti. […]
  • La vera saggezza #ZhuangZi #Taoismo
    Per il saggio la vita non è altro che un’armonia con i movimenti del cielo; la morte, un aspetto della legge universale del mutamento. Se riposa, condivide gli occulti poteri dello Yin; se lavora, si culla fra le onde dello Yang. Non cerca guadagni ed è invulnerabile alle perdite; risponde solo se interrogato; si muove […]
  • “Via il vecchio avanti il nuovo” #IChing #Esagramma ䷰ 49 Il Sovvertimento (La Muta)
    Il Libro dei Cambiamenti (I Ching, il libro metaforico per eccellenza) all’esagramma 49 – 革 Gé: Il sovvertimento. La muda. Révolution. Abolishing the old. Lo spellarsi. – ci indica che abbiamo una grande potenzialità di abbandonare ciò che è vecchio: via il vecchio avanti il nuovo. L’ideogramma Gé che lo denomina raffigura una pelle che […]
  • “Separarsi e rifarsi una vita” #IChing #Esagramma ䷰ 49 Il Sovvertimento (La Muta) e ䷝ 30 L’Aderente (Il Fuoco)
    Mario è in procinto di separarsi effettivamente dopo anni di convivenza come separato in casa ed interrogando l’I Ching, il Libro dei Mutamenti, ottiene l’Esagramma ䷰ 49 Il Sovvertimento (La Muta) 革 Ge con la quinta e la sesta linea mutante. Leggiamo il responso: Nove al quinto posto significa: Il grande uomo si trasforma come […]
  • L’archetipo del Viandante #Calvino #IChing #Esagramma ䷷ 56 Il Viandante
    Il Viandante è un archetipo dell’uomo che, nell’esagramma 56 del Yi Jing (Il Libro dei Cambiamenti – I Ching), viene descritto dall’antica filosofia cinese; molti secoli prima che noi ne afferrassimo il concetto con Kant: “il cielo stellato sopra di noi, la legge morale (cioè… l’anima, direbbero Hillman e Jung) dentro di noi”. Leggi l’articolo […] […]
  • Il cuore di un grande uomo #Mencio #IChing #Esagramma 1 Il Creativo ䷀
    L’uomo grande è uno che non perde il suo cuore di bimbo. (Mencio)   Esagramma ䷀ 1 Il Creativo 乾 Qian Nove al quinto posto significa: Drago che vola nel cielo. Propizio vedere il grande uomo. (invero il grande uomo realizza) Che cosa vuol dire? Il Maestro (Confucio) disse: “Le cose che concordano nel tono […]
  • #IChing Corso Avanzato “L’I-Ching dell’amore”
    Corso avanzato teorico/pratico: “L’I-CHING DELL’AMORE” Amicizia, affetto, sentimento, attrazione, passione, amore, distacco, tradimento, separazione, odio, indifferenza, solitudine, … Relazioni mature, solide, durature, regolari, irregolari, clandestine, fragili, strane, complicate, immature, impossibili, insostenibili, tossiche, … Come vede le relazioni uma […]

RSS La Stampa Web – La Bussola d’Oro – rubrica di I Ching e Numerologia Orientale

RSS Centro Tao Network

  • Corso avanzato “LE PAROLE DELL’I-CHING”
    Corso avanzato teorico/pratico: “LE PAROLE DELL’I-CHING” Per approfondire la conoscenza del linguaggio ed il significato dei termini, dei modi di dire e delle frasi ricorrenti dell’I Ching, il Libro dei Mutamenti, immergendosi nell’universo simbolico delle sue espressioni, a volte enigmatiche, ma sempre suggestive ed evocative. Il corso è rivolto a coloro ch […]
  • Wataru Ohashi Sensei, qual è il senso della vita?
    Il 6 ottobre scorso a Druento (TO) durante il seminario di ‘Psicologia dei meridiani’ abbiamo avuto l’opportunita di intervistare Ohashi Sensei, un maestro di Shiatsu di rinomata esperienza. Nato nel 1944 vicino a Hiroshima, in Giappone, Ohashi ha potuto mantenere e rafforzare la propria salute grazie alle tecniche curative che sono il contenuto principale d […]
  • Master Shiatsu Moxa di Akabane
    Il Centro Tao Network nell’ambito del Corso Master + Ecos teorico/pratico di specializzazione per Operatori Shiatsu presenta: La Moxa e il test di Akabane Torino, sabato 10 novembre 2018 con Gianpiero Brusasco, 10,5 punti ECOS. La tecnica Akabane è un metodo moxa per la valutazione e il trattamento di squilibri del sistema nervoso autonomo.  La valutazione e […]
  • Corso Master “SHIATSU & POSTURA”
    Il Centro Tao Network nell’ambito del Corso Master + Ecos teorico/pratico di specializzazione per Operatori Shiatsu presenta: SHIATSU & POSTURA: “stai su con la schiena!” Torino, sabato 13 ottobre 2018 con Valter Vico 10,5 Punti Ecos Se il bacino e la colonna sono fuori quadro tutta la struttura psico/fisico/spirituale è sbilanciata e la persona non può […]
  • Eventi Shiatsu di Settembre al Centro Tao Network Sedi di Napoli e Caserta
    Seminario: “Lo shiatsu e la meditazione” Fare sperimentazione di meditazione “fuori” il trattamento shiatsu e portare i benefici “dentro” nella dialettica non verbale operatore-ricevente . L’evento sarà accompagnato da un Cerchio Sciamanico di meditazione attraverso un bagno vibrazionale sonoro con didgeridoo, strumento degli aborigeni australiani con Angiol […]
  • Master “Shiatsu con i Disabili”
    Il Centro Tao Network, nell’ambito del Corso Master + Ecos teorico/pratico di specializzazione per Operatori Shiatsu Professionali, è lieto di presentare: “SHIATSU CON I DISABILI: LA MENTE” con Elvira De Nucci e Valter Vico Dogliani (CN), 22 settembre 2018 Orario: 10-13, 14-18 10,5 Punti Ecos complessivi L’idea di questo seminario nasce dalla mia ormai quasi […]
  • Corso di NUMEROLOGIA dell’I-Ching a Torino
    “DIAMO I NUMERI!” Corso di Numerologia dell’I-Ching secondo il metodo dei 9 Ki con Valter Vico a Torino 31 agosto e 1,2 settembre 2018 (adatto a tutti) Leggi il resto dell’articolo
  • Corso estivo di I-CHING a Fano
    Per imparare ed approfondire l’utilizzo personale dell’I Ching, l’antico Libro dei Mutamenti: CORSO INTRODUTTIVO INTENSIVO TEORICO/PRATICO DI I CHING È un corso adatto a tutti e si svolge in 3 giornate: 7, 8 e 9 luglio 2018 (dalle 10 alle 17) Docente: Valter Vico Sede: Associazione Culturale Meditamondo, Via Sorelle Morelli 19, Fano 61032 (PU) INFO ED ISCRIZ […]
  • Master “Shiatsu con i Disabili”
    Il Centro Tao Network, nell’ambito del Corso Master + Ecos teorico/pratico di specializzazione per Operatori Shiatsu Professionali, è lieto di presentare: “SHIATSU CON I DISABILI: il corpo e la mente” con Elvira De Nucci e Valter Vico – Dogliani (CN), 19 maggio 2018: “IL CORPO” – Dogliani (CN), 22 settembre 2018: “LA MENTE” Orario: 10-13, 14-18 21 Punti Ecos […]
  • EVENTI SHIATSU CTN a Napoli e Caserta
    La Scuola di Shiatsu del Centro Tao Network sta organizzando presso le nuove Sedi di Napoli e Caserta degli Eventi per far conoscere i programmi didattici, i propri corsi, il team degli insegnanti ed assistenti e per fornire tutte le informazioni relative alla iscrizione, la durata, la frequenza, l’opportunità professionale, la disciplina legislativa, ecc. N […]
  • Hara: centro vitale e fonte di salute
    In termini occidentali l’hara è la cavità addominale. Contiene molti degli organi interni e si estende dalla gabbia toracica al pube e alle ossa dell’anca. Il centro dell’hara è un punto sulla linea mediana della parte anteriore del corpo, tra le due ossa dell’anca. Si trova nel profondo dell’addome ed è il nostro centro di […]
  • Master di Shiatsu: “Stretching dei Meridiani Meravigliosi”
    Il Centro Tao Network nell’ambito del Corso Master+Ecos “Shiatsu & MTC” per Operatori Shiatsu, è lieto di presentare il seminario di specializzazione monotematico teorico/pratico 8STRETCHING:  sequenza completa di stiramento degli 8 Vasi Straordinari (8 Meridiani Meravigliosi), valutazione e trattamento a Torino con Valter Vico sabato 21 aprile 2018 (10- […]

Blog Stats

  • 521.852 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: