You are currently browsing the category archive for the ‘aziende’ category.

Dr. Daniele Trevisani - Formazione Aziendale, Ricerca, Coaching

Articolo elaborato dal volume “Il Potenziale Umano” – Autore: dott. Daniele Trevisani, www.studiotrevisani.it 

______

Chi si impegna per produrre performance umane deve assumere un preciso abito mentale. È l’assetto del guerriero, del Samurai, del combattente, del ricercatore concentrato, del missionario che crede in una causa.

È l’atteggiamento focalizzato di chi desidera ottenere qualcosa che reputa importante e – durante l’esecuzione – non si lascia distrarre da altro. Di chi ha un valore e lotta per esso. Di chi fa della causa una parte di sé.

Non riguarda solo  enormi imprese, ma anche e soprattutto la vita di ogni giorno. Il più grande Samurai di ogni tempo, Musashi, così descrive l’abito mentale di chi vuole intraprendere la vita del Samurai:

Chi voglia intraprendere la via dell’Hejò (strategia)

tenga a mente i seguenti precetti.

  • Primo: Non coltivare cattivi pensieri.
  • Secondo: Esercitati con dedizione.
  • Terzo: Studia tutte le arti.
  • Quarto: Conosci…

View original post 1.528 altre parole

Time-Mindfulness-revolutionPsicologia & Meditazione

La copertina del TIME del 3 febbraio è stata dedicata alla mindfulness. Ad essere più precisi, alla Mindfulness Revolution (“The art of finding focus in a stressed-out, multitasking culture“) che sta ormai da anni “colpendo” gli USA.

(leggi il seguito dell’articolo pubblicato dal sito State of Mind…)

Evento ECM (21 crediti)

“L’ECO DELLA VITA”: IL CONTATTO NELLA RELAZIONE DI CURA

dal 27 marzo 2014

3 giornate (21 ore): giovedì 27 marzo, 3 e 10 aprile 2014, dalle 8:30 alle 16

con Valter Vico

con-tattoIl contatto fisico con il paziente ha ruolo essenziale nella relazione di cura (fino all’80% dell’attività lavorativa di un infermiere), ma in ambiente intensivo e sotto stress può divenire, a volte, frettoloso, poco attento e quindi fonte di stimoli negativi.

Leggi il seguito di questo post »

In parole semplici, si tratta di sostituire, con quella che propongo di chiamare intelligenza collaborativa, la stupidità diffusa che è al tempo stesso la vera  colonna portante dello scientific management e la causa principale della crisi economica in cui ci dibattiamo da anni. Del resto,  che altro esito può avere un modello basato sul fatto che la maggioranza delle persone è pagata per “lavorare e non per pensare”?

Leggi l’articolo di Marco Minghetti >

nl_img_131Malgrado la crisi, il tema del benessere organizzativo è sempre più all’ordine del giorno. Lo Shiatsu e le Discipline Orientali possono fornire strumenti semplici ed efficaci ai professionisti ed alle aziende per affrontare lo stress e migliorare l’ambiente di lavoro e la produttività.
Segnalo a questo proposito un interessante articolo: “Management – Perché è importante pensare alla felicità dei dipendenti” di Roberto Merlini, sul sito della AIDP – Associazione Italiana per la Direzione del Personale

In una recessione senza precedenti, con un tasso di disoccupazione ai massimi storici, preoccuparsi della felicità dei dipendenti potrebbe apparire fantascienza. Eppure – è provato – esiste un legame ben preciso tra felicità esistenziale (quantomeno a livello lavorativo) e produttività: nella grande distribuzione, i dipendenti felici danno, in media, un rendimento più elevato del 31%, le loro vendite sono superiori del 37% e la loro creatività è tripla. In negativo, i dipendenti che mostrano un punteggio basso in termini di soddisfazione esistenziale stanno a casa in media 1,25 giorni in più al mese; lo dimostra una ricerca effettuata nel 2008 da Gallup Healthways. È un differenziale di produttività da 15 giorni all’anno!
(continua a leggere…)

Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo

Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia

29 Aprile oppure 25 Maggio 2013

Evento ECM: “Il con-tatto nelle cure infermieristiche”

Il contatto fisico con il paziente ha ruolo essenziale nella relazione di cura (fino all’80% dell’attività lavorativa di un infermiere), ma in ambiente intensivo e sotto stress può divenire, a volte, frettoloso, poco attento e quindi fonte di stimoli negativi.

L’umanizzazione delle cure ed il benessere organizzativo non possono prescindere dalla valorizzazione del con-tatto come strumento vitale di comunicazione empatica non verbale con il paziente e più in generale con il proprio ambiente di lavoro.

Il corso è rivolto agli Infermieri ed agli Infermieri pediatrici che desiderano cogliere la forza e la sinergia di essere se stessi attraverso un con-tatto attento e sensibile con il paziente.

Segreteria organizzativa: formazione@smatteo.pv.it

Scarica il programma dettagliato del corso ECM (pdf) >>

Leggi anche:

Evento ECM (21 crediti)

“L’ECO DELLA VITA”: IL CONTATTO NELLA RELAZIONE DI CURA

dal 11 aprile 2013

3 giornate (21 ore): giovedì 11, 18 aprile e 9 maggio, dalle 8:30 alle 16

con Valter Vico

con-tattoIl contatto fisico con il paziente ha ruolo essenziale nella relazione di cura (fino all’80% dell’attività lavorativa di un infermiere), ma in ambiente intensivo e sotto stress può divenire, a volte, frettoloso, poco attento e quindi fonte di stimoli negativi.

L’umanizzazione delle cure ed il benessere organizzativo non possono prescindere dalla valorizzazione del con-tatto come strumento vitale di comunicazione empatica non verbale con il paziente e più in generale con il proprio ambiente di lavoro.

In questo per-corso di consapevolezza, la riscoperta del con-tatto nasce innanzitutto da una maggiore attenzione al proprio stato di benessere personale che consente un miglior con-tatto con l’altro (paziente, ma anche collega). L’approccio, i metodi e le tecniche utilizzati sono quelli tradizionali e consolidati delle Discipline Orientali e dello Shiatsu che si basano sulla visione unitaria dell’essere umano e considerano la persona in tutte le sue espressioni a livello fisico, emotivo e spirituale.

La gestualità dello Shiatsu ed il suo approccio alla persona sono estremamente specifici e comprendono: essenzialità dell’azione, consapevolezza e percezione al tatto, presenza dal punto di vista psico-fisico, “ascolto” del proprio corpo e di quello della persona, comunicazione empatica non verbale, postura corretta e rilassata, movimento fluido ed armonico di tutto il corpo, attitudine rilassata.

Queste modalità di lavoro possono consentire di migliorare significativamente la relazione con il paziente e potenziare la qualità e l’efficacia dei protocolli terapeutici utilizzati, oltre a rendere più stimolante, creativo ed interessante il lavoro quotidiano di tutti coloro che operano a stretto contatto fisico con il paziente.

Dal punto di vista più strettamente tecnico e culturale lo Shiatsu e le Discipline Orientali possono inoltre offrire al professionista del settore sanitario metodi e tecniche di lavoro che possono integrarsi utilmente nel suo bagaglio di conoscenze e di strumenti operativi attraverso: la visione energetica e olistica dell’essere umano, tecniche “dolci” per rilassare la persona, utilizzo a livello personale di tecniche contro lo stress e per migliorare il rapporto con se stessi.

AF&S - Logo

Sede: AF&S – Associazione Formazione e Salute – Via Thonon 2, TORINO (zona MOLINETTE – metrò Spezia)

Info ed iscrizioni: AF&S  formazionesalute@libero.it   335.7697710 – 011.66.46.423

Evento Facebook: https://www.facebook.com/events/612778645405980/

Leggi anche:

Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo

Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia

24 Aprile e 2 Ottobre 2012

Evento ECM: “Il con-tatto nelle cure infermieristiche”

Il contatto rappresenta per l’infermiere quasi l’80% della sua attività lavorativa, ma in ambiente intensivo spesso è legato a stimoli nocivi. Può quindi essere spesso frettoloso e “poco gentile”.

SCARICA IL PROGRAMMA DEL CORSO >>

Leggi anche:

La necessità

La nostra: l’età dell’incertezza.”  (John Kennet Galbraith)

Stare bene, essere lucidi, concentrati, avere energia e lavorare in un ambiente armonico ed efficiente non sono lussi, ma necessità per rispondere alle sfide del mercato e per raggiungere i tuoi obiettivi.

Sono ormai ben noti, studiati e dimostrati gli effetti deleteri dello Stress sulla nostra vita personale e lavorativa ed i costi che esso comporta per le aziende. Tutti ne parlano: qualcuno ha delle soluzioni? Leggi il seguito di questo post »

A Torino il 13-14 giugno ed il 4-5 luglio Corso Introduttivo di Shiatsu in Ufficio c/o Centro Tao.

Shiatsu sulla sedia

Shiatsu sulla sedia

Le spalle contratte, il collo rigido ma anche gli occhi affaticati, il polso stanco da troppo ‘mouse’ sono i protagonisti di questo corso.

Vedremo come intervenire per sciogliere la fatica, rendere più flessibili le articolazioni, migliorare le posture, rigenerare le energie lavorando con la persona seduta sulla sedia oppure su un cuscino, a terra.

Le sequenze apprese potranno essere utilizzate da subito sul lavoro, in famiglia o con gli amici.

Impareremo anche a interpretare le tensioni delle parti del corpo trattate attraverso una lettura del corpo che vada oltre la pura dimensione fisica per proseguire nella ricerca del rapporto mente/corpo.

Il corso non ha prerequisiti, è aperto a tutti e fa parte del programma del primo anno del corso di Shiatsu Triennale.

Prenotazione obbligatoria – cell. 347.4846390 – info@centro-tao.it


Leggi il seguito di questo post »

La nostra proposta alle Aziende ed ai Professonisti nasce dalla collaborazione fra l’Istituto Itado ed il Centro Tao, fra le prime e più accreditate Scuole di Shiatsu di Torino e del Piemonte.

E’ un invito alle Aziende innovative a dedicare maggiore attenzione e risorse alla promozione del benessere del loro personale, degli ospiti e degli utenti. Inoltre lo Shiatsu e, più in generale, le Discipline Orientali, possono dare un grande contributo alla costruzione di un clima di lavoro sereno, comunicativo e partecipativo.

Leggi il seguito di questo post »

Il mio libro di YI JING (I Ching)

INFO

333.26.90.739 valter.vico@gmail.com

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Unisciti ad altri 2.791 follower

Album fotografico

PARTECIPA AL SONDAGGIO “LO SHIATSU E’…”

Aggiornamenti Twitter

RSS ViVa I Ching, Numerologia Orientale e Feng Shui

  • Corso di NUMEROLOGIA dello I-CHING in video-conferenza
    Corso introduttivo teorico/pratico di I CHING
  • “Tutto cambia costantemente” #IChing #Esagramma 11 La Pace Tai – nove al terzo posto
    Non c’è un piano senza un declivio,non c’è un’andata senza un Ritorno(perché noi siamo il punto d’incontro tra il cielo e la terra).Sii determinato nelle difficoltàe non avrai nessuna macchia.Non rammaricarti di questa Verità(e non dubitare della tua Fede).Alimentati delle benedizioni che stai ricevendo. (I Ching, Esagramma ䷊ 11 La Pace 泰 Tai, Nove al […] […]
  • #IChing #Esagramma 12, Il Ristagno, immagine
    I Ching, Esagramma ䷋ 12 Il Ristagno 否 Pi Leggi l’articolo “Come nasce il pericolo?”. [Tratto da “YI JING (I Ching), Guida alla consultazione diretta e spontanea del Libro dei Mutamenti” di Valter Vico]
  • #IChing #Esagramma 51 L’Eccitante (Lo Scuotimento, Il Tuono) – Richard Wilhelm
    Richard Wilhelm I Ching, il Libro dei Mutamenti Esagramma  51 CENN L’ECCITANTE (LO SCUOTIMENTO, IL TUONO) sopra Cenn, l’ Eccitante, il Tuonosotto Cenn, l’ Eccitante, il Tuono Il segno Cenn è il figlio primogenito, il quale afferra energico e potente il dominio. Appare una linea yang sotto due yin, e si spinge potentemente verso l’alto. […]
  • #IChing #Esagramma 11, La Pace, Lo Sviluppo, immagine
    I Ching, Esagramma ䷊ 11 La Pace 泰 Tai Leggi l’articolo “Non c’è andata senza ritorno”. [Tratto da “YI JING (I Ching), Guida alla consultazione diretta e spontanea del Libro dei Mutamenti” di Valter Vico]
  • #IChing #Esagramma 54 La Ragazza che va in Sposa – Richard Wilhelm
    Richard Wilhelm I Ching, il Libro dei Mutamenti Esagramma 54 KUI ME LA RAGAZZA CHE VA SPOSA sopra Cenn, l’Eccitante, il Tuono sotto Tui, il Sereno, il Lago Sopra vi è Cenn, il figlio primogenito, sotto Tui la figlia più giovane. L’uomo precede, la ragazza lo segue contenta. Si dipinge l’ingresso della ragazza nella casa […]
  • #Jung introduzione allo #IChing #IKing #Esagramma 50, il Crogiolo
    Introduzione al libro “I King” di C. Gustav Jung Se il significato de l’I King (detto anche Libro dei Mutamenti) si potesse afferrare con facilità non ci sarebbe bisogno di un’introduzione, ma ciò è ben lungi dall’esser vero, perché il Libro ha destato il sospetto di essere una collezione di antiche formule magiche e di […]
  • I Ching, destino e talenti: il significato dell’Esagramma Personale (Esagramma di Nascita)
    (Scopri come trovare il tuo Esagramma Personale…) Ogni Esagramma rappresenta una Via. Accettare il proprio Mandato Celeste, rappresentato dal proprio Esagramma Personale, significa percorrere la propria Via. Chi segue la propria Via può usufruire del suo Potere e della sua Virtù, che sono quindi i talenti che gli vengono forniti dal suo Esagramma Personale. […]
  • #IChing #Esagramma 10, Il Procedere (sulla coda della tigre), immagine
    I Ching, Esagramma ䷉ 10 Il Procedere 履 Lu Leggi l’articolo “Un faro smarrito”. [Tratto da “YI JING (I Ching), Guida alla consultazione diretta e spontanea del Libro dei Mutamenti” di Valter Vico]
  • #IChing e funambolismo: la via e il destino
    I Ching e Funambolismo: “Dialogo sul filo del destino personale: il mandato celeste e la via per perseguirlo” “C’è grande confusione sotto il cielo: la situazione è molto propizia” (Mao Tze Tung) I periodi di crisi possono anche rivelarsi quelli più ricchi di opportunità. A patto di riuscire a mantenere, malgrado tutto, il proprio equilibrio […] […]

Blog Stats

  • 595.208 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: