You are currently browsing the tag archive for the ‘sanità’ tag.

Ridurre il dolore e di conseguenza l’uso di analgesici grazie all’agopuntura e alla digitopressione. È una possibilità da prendere in considerazione come fa emergere una recente meta-analisi su Jama Oncology. In particolare, due studi hanno mostrato una riduzione di 30 milligrammi di equivalenti di morfina nella dose media giornaliera di oppioidi nei pazienti che hanno ricevuto agopuntura o digitopressione rispetto ai controlli.

Leggi l’articolo completo sul sito di Repubblica “Agopuntura e digitopressione, un aiuto in più contro il dolore oncologico“…

Leggi la ricerca originale (in inglese) “Clinical Evidence for Association of Acupuncture and Acupressure With Improved Cancer Pain“…

Il settimanale L’Espresso, nell’ambito di un’inchiesta sullo Shiatsu negli ospedali, mi ha intervistato, assieme ad altri colleghi, per la mia esperienza di utilizzo dello Shiatsu in ambito sociale e sanitario con i neonati prematuri, gli anziani con malattie degenerative, gli autistici ed i disabili psichici.
Leggi l’articolo completo de “L’Espresso” in formato pdf >>>

Espresso 2014 09 - Intervista Valter Vico 1

Lo Shiatsu nasce da un gesto molto intimo: il tocco.
Gian Luigi Cislaghi, operatore presso l’Hospice della Fondazione IRCCS Istituto Nazionale dei Tumori di Milano, spiega a Vivere sani, Vivere bene la sua utilità per le persone con il Parkinson.
Nell’ambito di una terapia multidisciplinare infatti, lo Shiatsu è efficace per educare a un rilassamento progressivo, molto desiderato e ricercato dai parkinsoniani

Info e iscrizioni: Slow Medicine – IV congresso Slow Medicine

“lo shiatsu ha proprietà rilassanti, influisce sulla psiche, riequilibra l’individuo”

Sorgente: Medicina integrata la sfida genovese per riprendersi la vita – Repubblica.it

Video-intervista sull’esperienza con lo Shiatsu di una persona affetta da SLA – sclerosi laterale amiotrofica:

shiatsu_logo-ffstLo Zen Shiatsu privilegia l’ascolto e il rapporto umano, il suo approccio è molto morbido e rispettoso della persona trattata, l’empatia e la fiducia sono concetti che hanno il loro posto e sono un prerequisito per una buona gestione delle persone in difficoltà, e sostengono orientamenti pertinenti in cui l’unitarietà (il rapporto corpo/psiche) dell’essere umano non si scorda mai.

(Leggi l’articolo completo sul sito di Shiatsu News…)
(Leggi anche l’articolo de L’Espresso “Metti lo Shiatsu in ospedale”… )

 

Lo Shiatsu in quanto pratica del dialogo non verbale, del contatto con la parte sana dell’individuo, dell’approccio neutro e senza giudizio dell’operatore e del suo intento di “prendersi cura” piuttosto che di “curare”, è una tecnica che si inserisce molto bene nelle attività delle Cure palliative. Perché là dove nulla o poco si può contro il dolore fisico, è fondamentale agire sugli altri aspetti del dolore per contribuire al miglioramento del benessere psicofisico. Si può così scoprire e meravigliarsi di come uno stato di benessere possa non coincidere con l’assenza di dolore.

Leggi l’articolo completo sul sito di Daniela Piola (link: http://www.flowshiatsu.com/alzheimer ) Leggi il seguito di questo post »

Il settimanale L’Espresso, in un’inchiesta sullo Shiatsu negli ospedali, mi ha intervistato, assieme ad altri colleghi, per la mia esperienza di utilizzo dello Shiatsu in ambito sociale e sanitario con i neonati prematuri, gli anziani con malattie degenerative, gli autistici ed i disabili psichici.
Leggi l’articolo de “L’Espresso” in formato pdf >>>

Espresso 2014 09 - Intervista Valter Vico 1

Shiatsu per pazienti oncologici

Evento ECM (21 crediti)

“L’ECO DELLA VITA”: IL CONTATTO NELLA RELAZIONE DI CURA

dal 27 marzo 2014

3 giornate (21 ore): giovedì 27 marzo, 3 e 10 aprile 2014, dalle 8:30 alle 16

con Valter Vico

con-tattoIl contatto fisico con il paziente ha ruolo essenziale nella relazione di cura (fino all’80% dell’attività lavorativa di un infermiere), ma in ambiente intensivo e sotto stress può divenire, a volte, frettoloso, poco attento e quindi fonte di stimoli negativi.

Leggi il seguito di questo post »

Il mio libro di YI JING (I Ching)

INFO

333.26.90.739 valter.vico@gmail.com

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Unisciti ad altri 2.800 follower

Album fotografico

PARTECIPA AL SONDAGGIO “LO SHIATSU E’…”

Aggiornamenti Twitter

RSS ViVa I Ching, Numerologia Orientale e Feng Shui

  • #Confucio : “Non avere fretta!” #IChing #Esagramma 32 La Durata, sei all’inizio
    Dice Confucio: Non affrettare le cose ed ignora i piccoli vantaggi. Se affretti le cose non raggiungerai il tuo scopo. Se insegui piccoli vantaggi non potrai compiere grandi imprese. (Anacleti 13-17) I Ching – Esagramma ䷟ 32 La Durata 恆 Heng Sei all’inizio: Buttarsi nella durata. Determinazione sciagurata. (Perché si desidera troppo presto andare in […] […]
  • #IChing #Esagramma 14, Il grande possesso, immagine
    I Ching, Esagramma ䷍ 14 Il Possesso Grande 大有 Da You Leggi l’articolo “Come riorganizzare l’attività?”. [Tratto da “YI JING (I Ching), Guida alla consultazione diretta e spontanea del Libro dei Mutamenti” di Valter Vico]
  • #IChing #Esagramma 41 La Minorazione (La Diminuzione) – Richard Wilhelm
    Richard Wilhelm I Ching, il Libro dei Mutamenti Esagramma  41 SUNN LA MINORAZIONE sopra Kenn, l’Arresto, il Monte sotto Sui, il Sereno, il Lago Il segno rappresenta una minorazione del segno inferiore in favore del superiore, giacchè l’originariamente forte terza linea è andata in su, mentre la linea superiore in origine debole è subentrata al suo […] […]
  • #IChing Corso Intensivo Avanzato di “I-Ching dell’amore e delle relazioni”
    Corso avanzato teorico/pratico: “I-CHING DELL’AMORE E DELLE RELAZIONI” Amicizia, affetto, sentimento, passione, amore, distacco, tradimento, separazione, odio, indifferenza, solitudine, …Relazioni mature, solide, regolari, irregolari, clandestine, fragili, strane, complicate, immature, impossibili, insostenibili, tossiche, … Come vede le relazioni umane l’I […]
  • #IChing #Esagramma 13, Intendersi con le persone, L’associazione fra gli uomini, immagine
    I Ching, Esagramma ䷌ 13 Intendersi con le Persone 同人 Tong Ren Leggi l’articolo “Andare verso gli altri”. [Tratto da “YI JING (I Ching), Guida alla consultazione diretta e spontanea del Libro dei Mutamenti” di Valter Vico]
  • Corso di NUMEROLOGIA dello I-CHING in video-conferenza
    Corso introduttivo teorico/pratico di I CHING
  • “Tutto cambia costantemente” #IChing #Esagramma 11 La Pace Tai – nove al terzo posto
    Non c’è un piano senza un declivio,non c’è un’andata senza un Ritorno(perché noi siamo il punto d’incontro tra il cielo e la terra).Sii determinato nelle difficoltàe non avrai nessuna macchia.Non rammaricarti di questa Verità(e non dubitare della tua Fede).Alimentati delle benedizioni che stai ricevendo. (I Ching, Esagramma ䷊ 11 La Pace 泰 Tai, Nove al […] […]
  • #IChing #Esagramma 12, Il Ristagno, immagine
    I Ching, Esagramma ䷋ 12 Il Ristagno 否 Pi Leggi l’articolo “Come nasce il pericolo?”. [Tratto da “YI JING (I Ching), Guida alla consultazione diretta e spontanea del Libro dei Mutamenti” di Valter Vico]
  • #IChing #Esagramma 51 L’Eccitante (Lo Scuotimento, Il Tuono) – Richard Wilhelm
    Richard Wilhelm I Ching, il Libro dei Mutamenti Esagramma  51 CENN L’ECCITANTE (LO SCUOTIMENTO, IL TUONO) sopra Cenn, l’ Eccitante, il Tuonosotto Cenn, l’ Eccitante, il Tuono Il segno Cenn è il figlio primogenito, il quale afferra energico e potente il dominio. Appare una linea yang sotto due yin, e si spinge potentemente verso l’alto. […]
  • #IChing #Esagramma 11, La Pace, Lo Sviluppo, immagine
    I Ching, Esagramma ䷊ 11 La Pace 泰 Tai Leggi l’articolo “Non c’è andata senza ritorno”. [Tratto da “YI JING (I Ching), Guida alla consultazione diretta e spontanea del Libro dei Mutamenti” di Valter Vico]

Blog Stats

  • 598.157 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: