You are currently browsing the category archive for the ‘shatsu’ category.

SHI-ATSU

Come ormai tutti sanno Shiatsu è un termine giapponese che significa letteralmente pressione (Atsu) esercitata con la mano o con le dita (Shi), ma nella lingua originale Shi-Atsu si scrive 指圧 utilizzando gli ideogrammi, o pittogrammi, che rappresentano idee attraverso simboli grafici evocativi che richiamano significati molto più ampi di quelli che possono dare le lettere e le parole scritte della nostra lingua. Esaminando con attenzione questi simboli vediamo allora come nella costellazione di significati evocati dall’ideogramma Shi-Atsu 指圧 la pressione delle mani divenga un dialogo senza parole, basato sul sostegno, sulla protezione, sull’ascolto e sulla comunicazione non verbale che rende consapevoli e porta al riconoscimento ed all’appagamento dei bisogni più profondi di entrambi gli attori del trattamento: Tori (l’operatore, Yang) ed Uke (il ricevente, Yin).
Per comprendere meglio questi concetti consiglio di leggere con attenzione l’articolo di Fabrizio Bonanomi “L’ideogramma Shi-Atsu” tratto dal numero 24 della rivista Shiatsu News.

Leggi anche “Sciasciu? Sciazzu? Shazzu? Shazu? Shatzu? Shatsu? Shiatzu? Sciatsu? Shiatsu?“>>

Leggi anche “Shiatsu: come, dove, quando e perchè” >>

 

Tutti parlano dello Shiatsu, ma pochi lo conoscono: attenzione, in particolare, a chi ti propone “massaggi ShiatZu” o “terapia Shatsu” o “massaggi Shatzu rilassanti anti-stress”, se non, addirittura, “poltrone Sciatzu”…

Lo Shiatsu: una grande Arte per la Salute

Lo Shiatsu non è un massaggio, né una terapia, né un trattamento estetico, né, tanto meno, una poltrona, ma un’arte energetica per la salute ed il benessere che combina la semplicità del tocco con tecniche sofisticate di manipolazione, l’approccio rispettoso e progressivo con la conoscenza dell’antico sapere dell’Oriente, la capacità di ascoltare il linguaggio del corpo e quella di andare in profondità.

Il modo migliore per conoscere lo Shiatsu è provarlo praticamente per sentirne i benefici effetti su di sè, ma come essere sicuri di rivolgersi a professionisti preparati, esperti e qualificati? Chiedi all’Operatore Shiatsu quale è stata la sua formazione professionale, se ha superato l’esame selettivo del Registro Italiano Operatori Shiatsu e se mantiene un costante aggiornamento professionale secondo i criteri qualitativi della Federazione Italiana Shiatsu.

Continua a leggere l’articolo >>

Valter Vico

Trattamenti Shiatsu su appuntamento a Torino: 333.26.90.739

ViVa_logo_04_Med

SHIATSU

Come si dice? Come si scrive? I giapponesi scrivono
指圧 (指 Shi = dito e 圧 Atsu = pressione)
e la trascrizione corretta nel nostro alfabeto è Shiatsu che si pronuncia “sciatsu” (ascolta la pronuncia corretta>>)

Forse non è così importante scriverlo correttamente, ma, se ci rifletti, probabilmente chi ti propone “massaggi shatzu” non conosce così bene questa disciplina. Allora è importante rivolgersi ad un Operatore Shiatsu esperto per ricevere trattamenti Shiatsu di qualità e ad una scuola seria per imparare a praticare lo Shiatsu.

Leggi l’articolo sul trattamento Shiatsu >>

Per informazioni o per prenotare un trattamento:

Valter Vico
Trattamenti Shiatsu su appuntamento a Torino
333.26.90.739, valter.vico@gmail.com

Lo Shiatsu è una forma di trattamento manuale di origine giapponese che si basa sulla visione integrale dell’essere umano che è tipica della antica sapienza orientale. Lo scopo dello Shiatsu è quello di consentirti di esprimere al meglio la tua energia per ritrovare o mantenere la tua miglior forma psico-fisica.

Il mio libro di YI JING (I Ching)

INFO

333.26.90.739 valter.vico@gmail.com

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Unisciti ad altri 3.282 follower

Album fotografico

PARTECIPA AL SONDAGGIO “LO SHIATSU E’…”

Aggiornamenti Twitter

RSS ViVa I Ching, Numerologia Orientale e Feng Shui

  • La “grandezza del piccolo” #IChing #Esagramma 9, La Forza Domatrice del Piccolo, e 62, La preponderanza del piccolo
    […] l’I Ching è il contesto che mi aiuta a dirti due cose:1. nell’universo piccolo e grande sono la stessa cosa; sai, ci sono giornate in cui nella mia testa e nel mio cuore si fa strada la speranza che un giorno non troppo lontano un nuovo Einstein, o un nuovo Bohr, trovi il modo […]
  • Come difendersi dalle volpi #IChing #Esagramma 40 la Liberazione
    I Ching, Esagramma ䷧ 40 La Liberazione 解 Jie Nove al secondo posto: “Nel campo abbatti la terza volpe e ricevi una freccia gialla.” “La determinazione salutare” del “Nove al secondo (posto)” invero dipende dal mantenersi al centro della Via. Le tre volpi sono le tre linee Yin, la prima, la terza e la quinta, […]
  • Il numero: l’archetipo dell’ordine, M. Teodorani
    Originally posted on Inseparatasede: Il numero: l’archetipo dell’ordine, Massimo Teodorani [estratto da: Sincronicità, Macro Edizioni] Il numero stesso è un archetipo. Del resto se ne era accorto bene lo stesso Jung proprio quando studiava l’I Ching e le sue caratteristiche sincroniche. I numeri hanno un significato profondo, ed è questa la ragione per la qu […]
  • #IChing #Esagramma 38, La Contrapposizione, immagine
    I Ching, Esagramma ䷥ 38 La Contrapposizione 睽 Kui Leggi l’articolo “Fino a che punto tirare la corda?”. [Tratto da “YI JING (I Ching), Guida alla consultazione diretta e spontanea del Libro dei Mutamenti” di Valter Vico]
  • “Fare chiarezza è la virtù del grande uomo” #IChing #Esagramma 30 L'Aderente (Il Fuoco)
    Il “grande uomo” è uno dei personaggi esemplari del Libro dei Mutamenti. L’Esagramma numero 30 ䷝ L’Aderente (Il Fuoco) 離 Li è l’unico nel Libro dei Mutamenti in cui venga citato nell’Immagine, dove solitamente ci si rivolge alla persona “nobile” (Jun Zi 君子). Secondo Erich Fromm: “Il principale compito dell’uomo nella vita è dare alla luce se […] […]
  • Quando le parole sono credibili
    Cambiamenti e movimenti parlano di ciò che è propizio. La buona e la cattiva sorte dipendono dalla disposizione interiore. In tal modo, quando si confrontano amore e odio, si manifestano la buona o la cattiva sorte. Quando vicinanza e lontananza si contraddicono, si manifestano vergogna e rimpianto. Quando naturale e artificiale si intrecciano, si manifestan […]
  • Numerologia di Mancini
    Roberto Mancini è nato il 27 novembre 1964. I suoi Numeri Personali sono 9 Fuoco e 5 Centro (Terra), i suoi Esagrammi di Nascita sono sono due: ䷢ 35 Il Progresso 晉 Jin e ䷷ 56 Il Viandante 旅 Lu. Il Fuoco gli fornisce intelligenza e chiarezza di visione. Il Centro lo rende un punto […]
  • #IChing #Esagramma 37, Persone di Famiglia, immagine
    I Ching, Esagramma ䷤ 37 Persone di Famiglia 家人 Jia Ren Leggi l’articolo “Cos’è l’anima?”. [Tratto da “YI JING (I Ching), Guida alla consultazione diretta e spontanea del Libro dei Mutamenti” di Valter Vico]
  • Il concetto di cambiamento – Yijing e Taijiquan
    Originally posted on TaijiXin: Yijing L’Yijing (I Ching) o Libro dei Mutamenti, conosciuto anche come Zhou Yi o I Mutamenti (della dinastia) Zhou, ritenuto il primo dei testi classici cinesi sin da prima della nascita dell’impero cinese, ha origini difficilmente attribuibili storicamente. La prima vera e integrale traduzione in una lingua europea fu quella i […]
  • In memoria di Thomas Cleary, traduttore dell’I Ching
    Thomas Cleary, uno dei più importanti e prolifici traduttori dei classici orientali è mancato di recente. Fra le sue opere vi sono diverse e interessanti versioni del Libro dei Mutamenti: I Ching Taoista, Edizioni Mediterranee [riporta i commenti del maestro taoista Liu I-ming pubblicati nel 1796] The Buddhist I Ching, Shambhala Dragon Editions [riporta i [… […]

Blog Stats

  • 637.431 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: