You are currently browsing the tag archive for the ‘stress’ tag.

Il corpo capisce prima di noi che alla base di tanto stress c’è il lavoro, e invia dei segnali d’allarme:

  • Non riesci a dormire.
  • Hai emicranie frequenti.
  • Dolori muscolari in generale.
  • La salute mentale peggiora.
  • Ti ammali più spesso.
  • Perdi interesse per il sesso.
  • Sei sempre stanco.
  • Lo stomaco fa i capricci.
  • L’appetito cambia.

(da Huffington Post)

Stress? Shiatsu!

Leggi come lo Shiatsu ti può aiutare a ridurre lo stress (“Shiatsu antistress”, articolo di Repubblica)…

Per informazioni o per prenotare un trattamento:

Valter Vico
Trattamenti Shiatsu su appuntamento a Torino
333.26.90.739, valter.vico@gmail.com

Lo Shiatsu è una forma di trattamento manuale di origine giapponese che si basa sulla visione integrale dell’essere umano che è tipica della antica sapienza orientale. Lo scopo dello Shiatsu è quello di consentirti di esprimere al meglio la tua energia per ritrovare o mantenere la tua miglior forma psico-fisica.

Una bella sintesi dei livelli di reazione allo stress e dei loro effetti sull’organismo (fai click sull’immagine per ingrandire).

Stress? Shiatsu!
Leggi il seguito di questo post »

 

Se lo stress ha un impatto “sistemico” su di te, perché ti mette in crisi da tutti i punti di vista: corpo, mente, spirito, lavoro, famiglia e relazioni, allora anche il rimedio deve essere “sistemico”, come lo Shiatsu, che sostiene la tua energia vitale, ti rende più forte ed equilibrato e quindi capace di affrontare al meglio un momento difficile e faticoso.

Valter Vico
Trattamenti Shiatsu su appuntamento a Torino
333.26.90.739, valter.vico@gmail.com

Lo Shiatsu è una forma di trattamento manuale di origine giapponese che si basa sulla visione integrale dell’essere umano che è tipica della antica sapienza orientale. Lo scopo dello Shiatsu è quello di consentirti di esprimere al meglio la tua energia per ritrovare o mantenere la tua miglior forma psico-fisica.

Repubblica 2018 09 11 - Shiatsu antistress

Oggi su Repubblica: “C’è lo Shiatsu antistress”

Leggi il seguito di questo post »

Stress non vuol dire altro che tensione, sollecitazione, sforzo, spinta, pressione. È tutto quanto capita a qualsiasi entità venga sollecitata da agenti esterni e, per evitare ogni forma di stress, bisognerebbe essere costantemente separati dal resto del mondo. Già: ma come si convive con lo stress senza esserne sovrastati?

Leggi l’articolo completo: Lo stress riduce la creatività. Come ridurre lo stress?

hpmLo stress lavoro-correlato è un fenomeno dall’innegabile evidenza, con risvolti sia umani che socio-economici; la sua risoluzione e prevenzione, risultano quindi un obiettivo di primaria importanza.
Il presente lavoro non vuole ridefinire un argomento già molto dibattuto, quanto piuttosto stimolare la costruzione di uno studio per validare una metodologia in grado di poter fornire una possibile soluzione, efficace e a basso impatto economico.

Scarica lo studio completo di Sergio Palandri dal sito della rivista Health Professionals Magazine (Rivista scientifica dei professionisti della salute)  (pdf) >>

Shiatsunaet's Blog

Siamo continuamente sottoposti a stimoli, esterni o interni che il nostro corpo cerca di integrare.
Lo  stress è  il momento fra la stimolazione e l’adattamento.

In realtà questa è una fase positiva che permette al corpo di valutare lo stimolo ed adattarsi in  modo appropriato.   Spesso però non riesce ad adattarsi completamente alla stimolazione e gli rimane un residuo di stress, con il tempo questo si accumula nell’organismo creando effetti negativi nei vari sistemi.

Il tessuto corporeo ha una sua memoria. Esso registra le immagini, i suoni, l’odore, il gusto e le stimolazioni che sono presenti durante una esperienza traumaticao durante un periodo di stress nella vita di una persona.La forza vitale viene ancorata così al sistema di stress e di compensazioni create  del corpo, e non è disponibile per essere usata nel presente.

Abbiamo due tipi di stress:  micro-stress  e macro-stress.

Il micro stess  è dato dall’accumularsi nel tempo…

View original post 302 altre parole

nl_img_131Stress Lavoro-Correlato: un evidente problema di grande impatto umano ed economico-gestionale.
Quali le possibili soluzioni?
L’esempio dello Shiatsu

Scarica la tesi di laurea di Sergio Palandri presso la Scuola di Medicina dell’Università di Torino (pdf) >>

La necessità

La nostra: l’età dell’incertezza.”  (John Kennet Galbraith)

Stare bene, essere lucidi, concentrati, avere energia e lavorare in un ambiente armonico ed efficiente non sono lussi, ma necessità per rispondere alle sfide del mercato e per raggiungere i tuoi obiettivi.

Sono ormai ben noti, studiati e dimostrati gli effetti deleteri dello Stress sulla nostra vita personale e lavorativa ed i costi che esso comporta per le aziende. Tutti ne parlano: qualcuno ha delle soluzioni? Leggi il seguito di questo post »

Il mio libro di YI JING (I Ching)

INFO

333.26.90.739 valter.vico@gmail.com

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 2.784 follower

Album fotografico

PARTECIPA AL SONDAGGIO “LO SHIATSU E’…”

Aggiornamenti Twitter

RSS ViVa I Ching, Numerologia Orientale e Feng Shui

Blog Stats

  • 590.610 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: