Il centro dello Shiatsu è il “mistero femmineo” del tocco tradizionale: affetto materno, compassione, cura ed attenzione a ciò che accade ed a ciò che si “manifesta”. […]
La diagnosi attraverso il tocco è “affezione materna” verso il ricevente per sentire la di lui o di lei sofferenza. Non trattiamo un problema, condividiamo la sofferenza. […]
La diagnosi Shiatsu non cerca di vedere qualcosa,
ma aspetta che qualcosa si faccia vedere.
(Y. Kawada e S. Karcher, Essential Shiatsu, pag. 3, 5, 8)

Leggi anche “Shiatsu e I Ching”…