Qui la cura non è la pastiglia, la flebo, la terapia che dà dolore. Qui, all’ospedale Gallino di Pontedecimo dove dal 2014 è attivo il Centro di Medicina Integrata guidato dal professor Edoardo Rossi, agopuntura e shiatsu, ionorisonanza e yoga, musicoterapia e le altre pratiche – come il supporto psicologico mirato – che fanno star bene, hanno al centro il paziente come persona. “Stiamo parlando di oltre 60 pazienti oncologici, altrettanti con malattie rare e patologie complesse: e abbiamo richieste che ci arrivano da ogni parte…

Legi l’articolo completo: Genova Pontedecimo, la medicina dolce per i malati – Repubblica.it