You are currently browsing the tag archive for the ‘Stile di vita’ tag.

Il metodo occidentale mira a una restaurazione dell’integrità e della pienezza della vita, di ciò che il cinese chiamerebbe “cuore”, la sede dello spirito cosciente e della conoscenza che deriva dai sensi, dalle passioni e dalle loro proiezioni.
Al contrario, il metodo orientale mira a riassorbire nell’essere la vita, in una specie di “ipercoscienza” dove l’essere sia sottratto al disperdersi e perdersi nell’illusione dell’oggettivazione. Nella meditazione non si realizza la pienezza dell’unione degli opposti, le “nozze sacre” rappresentate come immagini terminali del processo di individuazione, ma la “non lieta non triste” serena luce che nasce dall’essersi sottratti al gioco degli opposti e del loro reciproco fecondarsi.

(Leggi l’articolo completo sul sito Jung italia…)

il cibo influenza la mente

Negli ultimi anni vi sono stati numerosi studi convincenti che hanno dimostrato quanto sia corretto l’antico detto secondo cui “siamo ciò che mangiamo”.

Un nuovo studio dell’Università dell’Illinois dimostra che la presenza nel sangue di certe molecole che promuovono la salute (come omega 3, licopene o vitamina b, fra le altre) non sono in realtà soltanto collegate alle funzioni cognitive, ma anche al funzionamento stesso del cervello.

Leggi l’articolo completo della rivista Forbes (in inglese): New Research Suggests That Food Really Does Affect How We Think

SLOW-FOOD: MASTICA che TI PASSA!

Tanti anni fa, ad un seminario teorico di alimentazione macrobiotica a cui ho partecipato come allievo, ho incontrato uno dei più importanti insegnanti, a livello mondiale, di questa filosofia di vita e di stile alimentare, Lino Stancich.
Tra tutti gli argomenti trattati in quel seminario ricordo ancora oggi un argomento che mi stupì più degli altri.
Lino, di origini jugoslave, raccontò che nella seconda guerra mondiale suo padre era stato chiuso in un campo di concentramento dai tedeschi, in cui era costretto a pesantissimi lavori forzati quotidiani che riducevano sempre più la forza dei prigionieri; inoltre il cibo che veniva fornito era solo una brodaglia con del pane secco, alimenti non in grado di compensare il notevole dispendio energetico dei lavori forzati. Leggi il seguito di questo post »

Spesso le clienti ed i clienti che hanno ricevuto in precedenza un trattamento Shiatsu mi dicono di essersi sentiti per molti giorni rilassati, ma anche straordinariamente dinamici e carichi di energia e di essere riusciti a fare un sacco di cose che avevano lasciato a lungo appese.

Qual è il segreto di questa magia?

In realtà non c’è niente di particolarmente misterioso: lo sforzo continuo che facciamo per mantenere le nostre tensioni fisiche, mentali ed emotive non è affatto gratuito, ma comporta un continuo e logorante dispendio di energia, 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, 365 giorni all’anno. Lasciando andare anche soltanto una minima parte di queste energie bloccate e sprecate liberiamo il nostro potenziale vitale e possiamo tornare ad essere artefici delle nostre scelte e del nostro destino.

Valter Vico
Trattamenti Shiatsu su appuntamento a Torino
333.26.90.739, valter.vico@gmail.com

Lo Shiatsu è una forma di trattamento manuale di origine giapponese che si basa sulla visione integrale dell’essere umano che è tipica della antica sapienza orientale. Lo scopo dello Shiatsu è quello di consentirti di esprimere al meglio la tua energia per ritrovare o mantenere la tua miglior forma psico-fisica.

Un tempo c’erano il ginocchio della lavandaia, il gomito del tennista, la spalla del nuotatore. Il primo si è estinto con l’avvento delle lavatrici, gli altri resistono tuttora. Ma c’è da scommettere che saranno surclassati da un disturbo che si sta avviando a essere sempre più frequente, il dilagante collo da tablet: una «malattia» che adesso, secondo uno studio pubblicato sul Journal of Pshysical Therapy Science, si sta diffondendo soprattutto fra i giovani e le donne.

Leggi l’articolo completo: Troppi smartphone e tablet: il «collo da tablet» è ormai un’epidemia: cosa fare (Corriere della sera)

In questi giorni, anche se le temperature elevate ci fanno pensare ancora all’estate, l’autunno è ormai alle porte e con esso la natura cambia nuovamente.
La natura è in continuo cambiamento ma in questa stagione (come anche in primavera) si percepisce maggiormente la mutazione: le ore di luce calano rapidamente come pure le temperature, mentre aumentano le precipitazioni.
Una delle sagge comprensioni degli antichi è che la salute è un gioco di equilibri tra l’interno e l’esterno, di adattamento da parte del nostro ambiente interno (il corpo) all’ambiente esterno.
Quando cambia il clima esterno il nostro organismo è spinto a cambiare per adattarsi e stare bene.
Se per esempio fa caldo il corpo tende ad aprirsi, cioè suda per rinfrescarsi; in autunno se fa freddo il corpo invece tende a chiudersi e a tenersi più caldo (i pori della pelle si chiudono e riducono la sudorazione).
Questo processo è naturale ed inevitabile ma con l’alimentazione possiamo opporci ad esso, producendo sofferenza e disagi più forti, oppure allinearci ad esso e sostenerlo. Leggi il seguito di questo post »

Preferisco di no. Una breve risposta, gentile ma irriducibile, per esprimere il proprio dissenso contro l’opacità dei tempi.
Preferisco di no. Un rifiuto che non si nutre di ostilità, paura o individualismo, ma da uno scrupolo interiore che impone di proteggere la propria umanità e quella degli altri. Anche quando il prezzo della scelta è alto.
Al no che punge le coscienze, che apre invece di chiudere, che non si nasconde nel gregge e non ringhia con il branco, è dedicata la XIV edizione di Torino Spiritualità dal 26 al 30 settembre 2018.

Leggi il programma completo: Preferisco di no. Il tema della XIV edizione di Torino Spiritualità – Torino Spiritualità

Ricetta di un brodo vegetale da usare per cucinare o anche da bere così com’è per stimolare il corpo a sciogliere i grassi ed accelerare il metabolismo.

BRODO DIMAGRANTE

  • 4-6 funghi shitake – messi a bagno e tagliati
  • 10 cm alga kombu
  • 1 carota a rondelle
  • 1 cipolla bionda a mezzaluna
  • 1 gambo di sedano a tocchetti
  • 3 litri di acqua

Far bollire il tutto per 30 minuti, filtrare e tenere in frigo utilizzandolo entro 3- 4 giorni per cuocere cereali, stufare verdure, preparare zuppe, creme, vellutate o da consumare così com’è come antipasto insaporito con shoyu e poco prezzemolo tritato o qualche goccia di succo di zenzero fresco.


DIMAGRIRE in modo SANO!

Leggi il seguito di questo post »

Stress non vuol dire altro che tensione, sollecitazione, sforzo, spinta, pressione. È tutto quanto capita a qualsiasi entità venga sollecitata da agenti esterni e, per evitare ogni forma di stress, bisognerebbe essere costantemente separati dal resto del mondo. Già: ma come si convive con lo stress senza esserne sovrastati?

Leggi l’articolo completo: Lo stress riduce la creatività. Come ridurre lo stress?

Sdraiarsi sul lettino, chiudere gli occhi e godersi un massaggio svedese, ayurvedico o shiatsu è un momento di piacere. Per chi lo fa e per chi lo riceve. La più antica forma di terapia fisica, l’unica priva di effetti collaterali e adatta a tutte le età è infatti talmente virtuosa che non solo fa bene a chi si lascia massaggiare, ma anche a chi “impasta”, come dicevano i greci – il termine deriva dal loro massein, modellare, lavorare la materia.

Sorgente: Il massaggio rilassa chi lo fa è reciproco l’effetto antistress – Repubblica.it

La PRESSIONE BASSA affrontiamola a tavola!

Con l’arrivo della stagione estiva e del gran caldo il problema della pressione bassa tende ad aumentare di intensità. Con il caldo infatti i vasi sanguigni tendono a dilatarsi (vasodilatazione) riducendo la pressione sanguigna, inoltre il sangue tende più facilmente a disidratarsi, come l’intero organismo, se non si assumono abbastanza liquidi quotidianamente.
Leggi il seguito di questo post »

INFO

333.26.90.739 valter.vico@gmail.com

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Segui assieme ad altri 2.352 follower

Album fotografico

PARTECIPA AL SONDAGGIO “LO SHIATSU E’…”

Aggiornamenti Twitter

RSS ViVa I Ching, la Numerologia a Torino

  • #IChing : 64 canzoni per 64 esagrammi
    “64 songs for 64 hexagrams”  è un progetto di Robert Harrison realizzato con i gruppi Cotton Mather, Future Clouds e Radar. Ad esempio, il brano del video, “Girl With A Blue Guitar” dei Cotton Mather è associata all’Esagramma ䷴ 53 Lo Sviluppo (Il Progresso Graduale) 漸 Jian dell’I Ching, il Libro dei Mutamenti. Ecco il […]
  • Corso estivo di NUMEROLOGIA dell’I-CHING a Fano #Numerologia #IChing #Ki9Stelle
    Una vacanza per lo spirito, per imparare a “giocare” con la Numerologia Orientale: CORSO INTRODUTTIVO INTENSIVO TEORICO/PRATICO DI  NUMEROLOGIA DELL’I CHING È un corso adatto a tutti e si svolge in 3 giornate: il 14, 15 e 16 giugno 2019 (dalle 10 alle 17) NOVITÀ: il corso è accreditato per l’aggiornamento professionale degli Operatori Shiatsu (25 […] […]
  • Andare verso gli altri #IChing #Esagramma ䷌ 13 Intendersi con le Persone #Calvino #Confucio
    “Il Maestro dice: è buono abitare là dove regna l’umanità. Colui che sceglie di soggiornare dove essa difetta, manca di saggezza!” (Confucio) […] Per intendersi con gli altri non è necessario scomparire e cancellarci, basta affermare la nostra particolarità e la nostra unicità, così come accettare quelle degli altri. Si confronta la propria realtà con […] […]
  • #IChing Corso Intensivo Avanzato “Le parole dell’I-Ching”
    Corso avanzato intensivo teorico/pratico: “LE PAROLE DELL’I-CHING” Per approfondire la conoscenza del linguaggio ed il significato dei termini, dei modi di dire e delle frasi ricorrenti dell’I Ching, il Libro dei Mutamenti, immergendosi nell’universo simbolico delle sue espressioni, a volte enigmatiche, ma sempre suggestive ed evocative. Il corso è rivolto a […]
  • “Quando cominciare? Quando fermarsi?” #IChing #Esagramma ䷳ 52 L’Arresto (La Quiete, Il Monte)
          L’essere umano deve sempre affrontare due grandi problemi: il primo è sapere quando cominciare; il secondo è capire quando fermarsi. (Paulo Coelho)       I CHING – Esagramma ䷳ 52 L’Arresto (La Quiete, Il Monte) 艮 Gen Sentenza: Stabilità (significa stare fermi). Tieni composta la tua schiena (fino a) non percepire […]
  • “Unseen Worlds”, musica elettronica di Laurie Spiegel #IChing #Esagramma 16 Entusiasmo (Il Fervore)
    “Il titolo ‘Unseen Worlds’ (Mondi invisibili) mi è stato suggerito dall’Esagramma #16, “Entusiasmo”, che dice: “Toccava alla musica costruire un ponte con il mondo dell’invisibile” (Bollingen Edition, p. 72). Dopo non aver usato l’I Ching per alcuni anni, pensai che esso potesse aiutarmi a mettere insieme questa incisione, e così fece.” – Laurie Spiegel (Leg […]
  • #IChing #Esagramma ䷽ 62 La Preponderanza del Piccolo – Richard Wilhelm
    Richard Wilhelm I Ching, il Libro dei Mutamenti 62 ䷽ SIAU KO 小過 LA PREPONDERANZA DEL PICCOLO sopra Cenn, l’Eccitante, il Tuono ☳ sotto Kenn, l’Arresto, il Monte ☶ Mentre nel segno la Preponderanza del grande, N° 28, le linee forti sono in preponderanza, e precisamente all’interno, racchiuse tra le due linee all’inizio e alla […]
  • Corso Introduttivo di I-CHING alla Città della Luce (Trecastelli, AN)
    Una vacanza per lo spirito tra le splendide colline marchigiane alla scoperta dell’I Ching, l’antico Libro dei Mutamenti: CORSO INTRODUTTIVO INTENSIVO TEORICO/PRATICO DI I CHING È un corso adatto a tutti e si svolge in 3 giornate: il 17, 18 e 19 maggio 2019 (dalle 10 alle 17) NOVITÀ: il corso è accreditato per l’aggiornamento professionale […]
  • Vivere sospesi sull’abisso #IChing #Esagramma ䷜ 29 L’Abissale (L’Acqua) #Calvino
    Se volete credermi, bene. Sospesa sull’abisso, la vita degli abitanti d’Ottavia è meno incerta che in altre città. Eppure Ottavia, una delle città invisibili di Calvino, è costruita sul vuoto, sospesa su un precipizio in mezzo a due montagne scoscese, con sotto niente per centinaia di metri; e se non ci sono troppe nuvole, più […]
  • #IChing #Esagramma ䷼ 61 La Verità Interiore (Giusta Confidenza) – Cyrille Javary e Pierre Faure: Yi Jing, le Livre des Changements
    Cyrille Javary e Pierre Faure Yi Jing, le Livre des Changements Esagramma ䷼ 61 Giusta Confidenza 中孚 Zhong Fu Nove in posizione 2 Una gru si fa sentire dall’ombra 鳴鶴在陰 ming he zai yin Il suo grazioso principe le fa eco 其子和之 qi zi he zhi Io ho un bel boccale 我有好爵 wo you hao […]

RSS La Stampa Web – La Bussola d’Oro – rubrica di I Ching e Numerologia Orientale

RSS Centro Tao Network

  • Master “Shiatsu con i Disabili: il corpo e la mente”
    Il Centro Tao Network, nell’ambito del Corso Master + Ecos teorico/pratico di specializzazione per Operatori Shiatsu Professionali, è lieto di presentare: “SHIATSU CON I DISABILI: IL CORPO E LA MENTE”con Elvira De Nucci e Valter VicoMontegrotto Terme (PADOVA), 29 e 30 giugno 2019Orario: 10-13, 14-1820 Punti Ecos
  • Corso Avanzato “I Simboli dell’I-Ching”
    Corso avanzato teorico/pratico: “I SIMBOLI DELL’I-CHING” 4 maggio, 1 e 22 giugno 2019 Un corso necessario per approfondire la conoscenza del senso, del significato e dei segreti dei segni primordiali che costituiscono lo strato più arcaico dell’I Ching, il Libro dei Mutamenti, immergendosi nell’universo simbolico delle strutture e delle leggi che ne regolano […]
  • Corso Master “SHIATSU & RIFLESSOLOGIA DEL PIEDE”
    Il Centro Tao Network nell’ambito del Corso Master + Ecos teorico/pratico di specializzazione per Operatori Shiatsu presenta: SHIATSU & RIFLESSOLOGIA DEL PIEDE Torino, 11 e 12 maggio 2019 con Valter Vico 21 Punti Ecos La Riflessologia Plantare si integra molto bene con lo Shiatsu e trovo che il metodo e la mappa riflessa di Fitzgerald si dimostrino parti […]
  • Corso di I CHING a Torino
    CORSO INTRODUTTIVO TEORICO/PRATICO DI I CHING per imparare ed approfondire l’utilizzo personale dell’I Ching, l’antico Libro dei Mutamenti, come oracolo e guida di saggezza e per comprendere il significato ed il valore odierno del più misterioso fra i tesori della sapienza orientale. Il corso si svolge in 3 giornate: Il 20, 21 e 22 aprile […]
  • Corso MASTER+ECOS  SHIATSU, CHINESIOLOGIA & FIORI DI BACH
    Master Shiatsu, Chinesiologia e Fiori di Bach Torino, sabato 23 Marzo 2019 con Domenico Bassi e Gianpiero Brusasco 10 Punti Ecos Orario: 10-13, 14-18 (7 ore – 10 Punti Ecos) Sede: Scuola TAO Shiatsu – Corso Enrico Gamba 38 – Torino Costo: 80€ + marca da bollo da 2€ INFO ED ISCRIZIONI 347.4846390 – gbshiatsu@gmail.com Il corso è a numero chiuso. Per […] […]
  • Corso di “I-Ching dell’amore”
    Corso avanzato teorico/pratico: “L’I–CHING DELL’AMORE” Amicizia, affetto, sentimento, passione, amore, distacco, tradimento, separazione, odio, indifferenza, solitudine, … Relazioni mature, solide, regolari, irregolari, clandestine, fragili, strane, complicate, immature, impossibili, insostenibili, tossiche, … Come vede le relazioni umane l’I Ching, il Libro […]
  • Corso avanzato “LE PAROLE DELL’I-CHING”
    Corso avanzato teorico/pratico: “LE PAROLE DELL’I-CHING” Per approfondire la conoscenza del linguaggio ed il significato dei termini, dei modi di dire e delle frasi ricorrenti dell’I Ching, il Libro dei Mutamenti, immergendosi nell’universo simbolico delle sue espressioni, a volte enigmatiche, ma sempre suggestive ed evocative. Il corso è rivolto a coloro ch […]
  • Wataru Ohashi Sensei, qual è il senso della vita?
    Il 6 ottobre scorso a Druento (TO) durante il seminario di ‘Psicologia dei meridiani’ abbiamo avuto l’opportunita di intervistare Ohashi Sensei, un maestro di Shiatsu di rinomata esperienza. Nato nel 1944 vicino a Hiroshima, in Giappone, Ohashi ha potuto mantenere e rafforzare la propria salute grazie alle tecniche curative che sono il contenuto principale d […]
  • Master Shiatsu Moxa di Akabane
    Il Centro Tao Network nell’ambito del Corso Master + Ecos teorico/pratico di specializzazione per Operatori Shiatsu presenta: La Moxa e il test di Akabane Torino, sabato 10 novembre 2018 con Gianpiero Brusasco, 10,5 punti ECOS. La tecnica Akabane è un metodo moxa per la valutazione e il trattamento di squilibri del sistema nervoso autonomo.  La valutazione e […]
  • Corso Master “SHIATSU & POSTURA”
    Il Centro Tao Network nell’ambito del Corso Master + Ecos teorico/pratico di specializzazione per Operatori Shiatsu presenta: SHIATSU & POSTURA: “stai su con la schiena!” Torino, sabato 13 ottobre 2018 con Valter Vico 10,5 Punti Ecos Se il bacino e la colonna sono fuori quadro tutta la struttura psico/fisico/spirituale è sbilanciata e la persona non può […]
  • Eventi Shiatsu di Settembre al Centro Tao Network Sedi di Napoli e Caserta
    Seminario: “Lo shiatsu e la meditazione” Fare sperimentazione di meditazione “fuori” il trattamento shiatsu e portare i benefici “dentro” nella dialettica non verbale operatore-ricevente . L’evento sarà accompagnato da un Cerchio Sciamanico di meditazione attraverso un bagno vibrazionale sonoro con didgeridoo, strumento degli aborigeni australiani con Angiol […]
  • Master “Shiatsu con i Disabili”
    Il Centro Tao Network, nell’ambito del Corso Master + Ecos teorico/pratico di specializzazione per Operatori Shiatsu Professionali, è lieto di presentare: “SHIATSU CON I DISABILI: LA MENTE” con Elvira De Nucci e Valter Vico Dogliani (CN), 22 settembre 2018 Orario: 10-13, 14-18 10,5 Punti Ecos complessivi L’idea di questo seminario nasce dalla mia ormai quasi […]

Blog Stats

  • 543.233 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: