You are currently browsing the category archive for the ‘Zen’ category.

di Theo Fischer

I maestri del Taoismo si sono sempre attenuti ad un tabù fino a oggi. Non hanno cioè mai voluto informare nessuno sull’utilità legata a una vita nello spirito del Tao.

Questa riservatezza è la causa principale per cui questa millenaria sapienza orientale non è ancora penetrata nella nostra vita quotidiana.

Leggi il seguito di questo post »

Masunaga 4Zen Shiatsu è il nome che Shizuto Masunaga ha dato al suo stile ed al suo metodo di Shiatsu per evidenziarne il collegamento teorico, filosofico e spirituale con la Tradizione Orientale. L’obiettivo fondamentale dello Zen Shiatsu è stabilire, o meglio ristabilire, un senso profondo di unità (Yoga) fra Operatore e Ricevente per consentire al Ricevente di ristabilire l’armonia del proprio essere a livello organico, psichico ed emozionale. Solo in questo modo è possibile attivare tutte le risorse di auto-guarigione della persona.

(Leggi l’articolo completo…)

Il metodo occidentale mira a una restaurazione dell’integrità e della pienezza della vita, di ciò che il cinese chiamerebbe “cuore”, la sede dello spirito cosciente e della conoscenza che deriva dai sensi, dalle passioni e dalle loro proiezioni.
Al contrario, il metodo orientale mira a riassorbire nell’essere la vita, in una specie di “ipercoscienza” dove l’essere sia sottratto al disperdersi e perdersi nell’illusione dell’oggettivazione. Nella meditazione non si realizza la pienezza dell’unione degli opposti, le “nozze sacre” rappresentate come immagini terminali del processo di individuazione, ma la “non lieta non triste” serena luce che nasce dall’essersi sottratti al gioco degli opposti e del loro reciproco fecondarsi.

(Leggi l’articolo completo sul sito Jung italia…)

L’esercizio Zen si svolge in silenzio, stando seduti in maniera composta (zazen). Esso si fonda essenzialmente su un atteggiamento di quiete, dove alla quiete esteriore corrisponde quella interiore. Lo scopo di tale addestramento è quello di raggiungere uno stato in cui l’esercitante sia libero da immaginazioni e pensieri.
È possibile mostrare in modo fondato che l’esercizio Zen non allontana l’esercitante da Cristo […]

Sorgente: Esercizio zen e meditazione cristiana | La Civiltà Cattolica

fiore

Significato, storia e prospettive dello Zen in 4 puntate della trasmissione “Passioni” di Radio3:

  1. Il fiore
  2. Il lavoro dell’armonia
  3. La spada di Taia
  4. La nuvola

 

zen-water-drops

L’arte del cuore consiste nel fare del cuore un centro che possa ricevere tutti gli impulsi restando aderente al naturale, alla natura propria. L’arte del cuore permette di svuotare il cuore per restare in possesso di sé e dell’universo. In un cuore calmo e vuoto nulla si attacca sconsideratamente, nulla lo occupa indebitamente, ma tutto si presenta ed è ricevuto per essere pesato ed apprezzato.
(C. Larre, E. Rochat de la Vallée, dal “Huangdi Neijing Lingshu” – La psiche nella Tradizione Cinese, Jaka Book – So Wen, p. 73)

Enso-1

Hisamatsu (1889-1980), filosofo, studioso e monaco Zen, in “Zen and the Fine Arts” afferma che i sette valori chiave dell’arte Zen sono:

  • asimmetria
  • semplicità
  • austera dignità
  • naturalezza
  • profondità e mistero
  • distacco
  • tranquillità

(Leggi l’articolo completo di Luca Cenisi…)

Il mio libro di YI JING (I Ching)

INFO

333.26.90.739 valter.vico@gmail.com

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Unisciti ad altri 3.134 follower

Album fotografico

PARTECIPA AL SONDAGGIO “LO SHIATSU E’…”

Aggiornamenti Twitter

RSS ViVa I Ching, Numerologia Orientale e Feng Shui

  • L’imperfezione come risorsa creativa #IChing #Esagramma 43
    Uno dei miei dischi in vinile più preziosi è “The Köln Concert” di Keith Jarrett. Si narra che il concerto di Colonia avesse rischiato di saltare. Durante la prova del pomeriggio si era scoperto che il pianoforte era difettoso. Mentre Keith Jarrett cenava gli organizzatori riuscirono a sostituire lo strumento con un altro mediocre preso […]
  • #IChing #Esagramma 26, La Forza Domatrice del Grande, Il Grande Accumulo, immagine
    I Ching, Esagramma ䷙ 26 La Forza Domatrice del Grande 大畜 Da Xu Leggi l’articolo “Cercare il meglio nelle persone”. [Tratto da “YI JING (I Ching), Guida alla consultazione diretta e spontanea del Libro dei Mutamenti” di Valter Vico]
  • #IChing Corso Avanzato “L’Esagramma di Nascita: Mandato Celeste, opportunità, talenti e destino individuale”
    Grazie alla Numerologia dell’I Ching possiamo ricavare facilmente, in base alla data di nascita, il nostro Esagramma Personale o Esagramma di Nascita che rappresenta il senso profondo della nostra esistenza, ovvero il nostro destino o “Mandato Celeste“, ed i talenti che ci sono stati assegnati per realizzarlo. L’I Ching, il Libro dei Mutamenti, è la […] […]
  • "Cambiare casa?" #IChing #Esagramma 16 e 55
    Marianna chiede all’I Ching, il Libro dei Mutamenti: “Cambiare casa può essere un fattore positivo nella mia vita?” L’esagramma calcolato è il 16 Il Fervore ䷏ con la 1^ e la 3^ linea mutanti che danno luogo come esagramma risultante al 55 L’Abbondanza ䷶. Notiamo che il trigramma inferiore, la Terra ☷, rappresenta proprio la casa […]
  • Numerologia dell’I Ching e Feng Shui per non vedenti
    I programmi di sintesi vocale utilizzati dai non vedenti per la lettura dei testi non interpretano i caratteri speciali associati ai Trigrammi e dell’I Ching e questo può rendere difficile l’utilizzo delle tabelle e degli schemi simbolici che sono alla base della Numerologia Orientale. Fortunatamente, gli 8 Trigrammi sono associati ai 9 Numeri per cui […] […]
  • #IChing #Esagramma 25, La Spontaneità, L’Innocenza (L’Inaspettato), immagine
    I Ching, Esagramma ䷘ 25 L’Innocenza (L’Inaspettato) 无妄 Wu Wang Leggi l’articolo “Sii spontaneo!”. [Tratto da “YI JING (I Ching), Guida alla consultazione diretta e spontanea del Libro dei Mutamenti” di Valter Vico]
  • E se i Maya avessero voluto dire 2021 invece di 2012?
    Riporto un vecchio articolo del 2012 sulla “fine dei tempi” perché sembra essere tornato inopinatamente attuale. INVISIBLE LANDSCAPE DI TERENCE E DENNIS MCKENNA I Ching e 2012: la “fine del tempo”? Cosa succederà il 21 dicembre 2012, data culminante del calendario Maya e “punto zero” dell’onda temporale calcolata a partire dagli esagrammi dell’I Ching? Teren […]
  • Previsioni numerologiche per il 2021 con la #Numerologia dello #IChing #Ki9Stelle #Astrologia del #FengShui #BaGua #LuoShu
    Esaminiamo i principali influssi numerologici per il 2021 per ognuno dei 9 Numeri Energetici Personali calcolati secondo il metodo delle Stelle Volanti dei 9 Palazzi. Il 1° Numero Energetico personale è il più importante e dipende dall’anno di nascita che troverete indicato nella lista riportata qui di seguito. Per maggiori dettagli sulla Numerologia dell’I […]
  • Perchè i draghi esistono #IChing #Esagramma 1, il Creativo
    “Le persone che negano l’esistenza dei draghi vengono spesso mangiate dai draghi. Dall’interno.” (Ursula K. Le Guin) In realtà, i draghi esistono e sono sempre esistiti, se no l’I Ching, il Libro dei Mutamenti non ne farebbe certamente cenno. Narra infatti lo Zuo Zhuan, un commentario del classico confuciano “Annali delle primavere e degli autunni” […] […]
  • #IChing: l’Esagramma del Natale: ䷗ 24 Il Ritorno (La Svolta)
    L’Esagramma dell’I Ching, il Libro dei Mutamenti, associato al Natale è il numero 24 ䷗ Il Ritorno (La Svolta) 復 Fu. In corrispondenza al solstizio d’inverno, il momento più buio dell’anno, si celebra il ritorno della luce. Non a caso è il periodo del Natale. L’unica linea Yang, luminosa, nascosta nella profondità dello Yin, oscuro, […]

Blog Stats

  • 618.616 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: