You are currently browsing the category archive for the ‘rimedi naturali’ category.

Leggi il seguito di questo post »

Una delle più note, efficaci e studiate applicazioni della Moxibustione in Ostetricia: si scalda il punto di agopuntura VU67 sul dito piccolo del piede per favorire il rivolgimento del bambino che si presenta in posizione podalica. Leggi il seguito di questo post »

Ricetta di un brodo vegetale da usare per cucinare o anche da bere così com’è per stimolare il corpo a sciogliere i grassi ed accelerare il metabolismo.

BRODO DIMAGRANTE

  • 4-6 funghi shitake – messi a bagno e tagliati
  • 10 cm alga kombu
  • 1 carota a rondelle
  • 1 cipolla bionda a mezzaluna
  • 1 gambo di sedano a tocchetti
  • 3 litri di acqua

Far bollire il tutto per 30 minuti, filtrare e tenere in frigo utilizzandolo entro 3- 4 giorni per cuocere cereali, stufare verdure, preparare zuppe, creme, vellutate o da consumare così com’è come antipasto insaporito con shoyu e poco prezzemolo tritato o qualche goccia di succo di zenzero fresco.


DIMAGRIRE in modo SANO!

Leggi il seguito di questo post »

La PRESSIONE BASSA affrontiamola a tavola!

Con l’arrivo della stagione estiva e del gran caldo il problema della pressione bassa tende ad aumentare di intensità. Con il caldo infatti i vasi sanguigni tendono a dilatarsi (vasodilatazione) riducendo la pressione sanguigna, inoltre il sangue tende più facilmente a disidratarsi, come l’intero organismo, se non si assumono abbastanza liquidi quotidianamente.
Leggi il seguito di questo post »

Stufato di Azuki, zucca ed alga Kombu

1 T. azuki (in ammollo per 12 ore)
2 T. zucca tagliata a dadolata media
5 cm alga kombu ammollata 5 minuti e poi tritata fine
2 1/2 T. acqua (+ quella di ammollo degli azuki)
q.b. shoyu (salsa di soia giapponese)
1 C. prezzemolo tritato

Scolare gli azuki e metterli in pentola, dal fondo spesso e con un coperchio pesante, con l’alga e l’acqua; aggiungere la zucca e da quando inizia a bollire far cuocere a fiamma bassa e coperto per almeno 1 ora, senza mescolare, ma aggiungendo poca acqua se serve durante la cottura.
Quando gli azuki saranno teneri ed il tutto sarà abbastanza cremoso, aggiustare di sapore con lo shoyu e servire se volete con poco prezzemolo tritato.

(T.= tazza americana tipo Nescafè)


Le Allergie: affrontiamole a tavola!

Leggi il seguito di questo post »

Brodo di verdure dolci
½ tazza di carote,
½ tazza di cipolle,
½ tazza di zucca
½ tazza di cavolo cappuccio o cavolo verza
4 tazze di acqua.

Tagliare le verdure a pezzi medi (2 cm. Circa)
Usare  il doppio di volumi d’acqua per rapporto a tutte le verdure messe insieme.
Portare a bollore l’acqua e aggiungere tutte le verdure, quando torna a bollore abbassare la fiamma e coprire la pentola. Far bollire 20 a 30 minuti senza sale. Filtrare il tutto e tenere il liquido – questo è il decotto, che può essere conservato in frigo per 3-4 giorni. Le verdure si possono utilizzare in una zuppa o passato di verdure.

Tipicamente si beve caldo, una o due tazze al giorno, lontano dai pasti per almeno un mese, ma anche fino a due mesi.

A cosa serve:
1. riduce le voglie di cibi golosi, di caffè, di alcol, ecc.
2. aiuta a dimagrire, sgonfiando e facendo eliminare liquidi trattenuti in tutto il corpo.
3. Calma la mente e riduce l’ansia.
4. È utile per chi soffre di gonfiore della pancia
5. È il rimedio più importante per la bulimia e la fame nervosa
6. Calma e gradualmente elimina i cali di energia al pomeriggio.
7. Migliora la qualità e la profondità del sonno.

Marco Bo
www.cucinanatura.it

DECOTTO di CAROTE e DAIKON

1/4 tazza di Daikon grattugiato (o rape o ravanello)
1/4 tazza di carote grattugiate
1 tazza di acqua
1/2 cucchiaino di prugna o purea d’umeboshi
Qualche goccia di shoyu o tamari

In un pentolino unire all’acqua le carote, il daikon e l’umeboshi; portare a bollore e sobbollire per 3 minuti quindi salare leggermente con poco shoyu a piacere.
Per qualche giorno bere a stomaco vuoto il liquido caldo e mangiare il resto masticando bene.


L’Influenza: un male inevitabile?

Leggi il seguito di questo post »

Il mio libro di YI JING (I Ching)

INFO

333.26.90.739 valter.vico@gmail.com

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti a questo blog e ricevere notifiche di nuovi messaggi per e-mail.

Unisciti ad altri 3.189 follower

Album fotografico

PARTECIPA AL SONDAGGIO “LO SHIATSU E’…”

Aggiornamenti Twitter

RSS ViVa I Ching, Numerologia Orientale e Feng Shui

  • Kintsugi: quando le cicatrici diventano preziose #IChing #Esagramma 43
    Il Kintsugi, “riparare con l’oro”, è una pratica giapponese che consiste nell’utilizzo di oro o argento liquido o lacca con polvere d’oro per la riparazione di oggetti in ceramica (in genere vasellame), usando il prezioso metallo per saldare assieme i frammenti. La linea spezzata superiore dell’Esagramma 43 dell‘I Ching, lo Straripamento (la Decisione), può […]
  • #IChing #Esagramma 28, Il Grande Eccesso, La Preponderanza del Grande, immagine
    I Ching, Esagramma ䷛ 28 La Preponderanza del Grande 大過 Da Guo Leggi l’articolo “Fino a che punto sai reggere lo stress?”. [Tratto da “YI JING (I Ching), Guida alla consultazione diretta e spontanea del Libro dei Mutamenti” di Valter Vico]
  • #IChing: gli “Operatori del Mutamento”
    di Tiziano Mattei In questo articolo vorrei introdurre una tecnica di analisi descritta dall’esperto americano Stephen Karcher, ma rintracciabile anche presso altri studiosi, utilizzabile (in aggiunta ai procedimenti standard di lettura dell’I Ching) per indagare aspetti più nascosti di una consultazione.Si tratta dello studio dei cosiddetti Change Operators […]
  • "Fino a che punto ci si può spingere?" #IChing #Esagramma 19, l'Avvicinamento
    Quanto avvicinarsi? Fino a che punto ci si può spingere? Fino a che punto rimanere coinvolti? Queste sono alcune delle tematiche trattate dall’Esagramma ䷒ 19 L’Avvicinamento 臨 Lin dell’I Ching, il Libro dei Mutamenti. Leggi l’articolo completo…
  • #IChing #Esagramma 27, Il Nutrimento, Gli Angoli della Bocca (Il Sostentamento), immagine
    I Ching, Esagramma ䷚ 27 Gli Angoli della Bocca (Il Sostentamento) 頤 Yi Leggi l’articolo “Seguire il flusso”. [Tratto da “YI JING (I Ching), Guida alla consultazione diretta e spontanea del Libro dei Mutamenti” di Valter Vico]
  • “Sound of Innocence” #IChing #Esagramma 25
    Un’interpretazione creativa del mio Esagramma Personale, L’Innocenza: I CHING – Esagramma ䷘ 25, L’Innocenza (L’Inaspettato) 无妄 Wu Wang La Grande Immagine: Il Tuono corre sotto il Cielo ed i diecimila esseri si armonizzano “Spontaneamente”. Gli antichi Re si accordavano magnificamente alla situazione del momento e favorivano lo sviluppo dei diecimila esseri. […]
  • #IChing e Hermann Hesse
    Ci sono libri che non si possono leggere, opere di spiritualità e di sapienza in compagnia e nell’atmosfera delle quali si può vivere per anni senza mai leggerli come si leggono gli altri libri. Basta una frase di questi libri per farci sentire colmi, impegnati, ispirati per molto tempo. Sono libri che si tengono a […]
  • Conferenza sull’I Ching con Valter Vico, su Zoom, il 18 febbraio
    Giovedì 18 febbraio 2021 alle ore 20.30, Shiatsu Milano Editore intervista Valter Vico, autore di “Yi Jing (I Ching) – Guida alla consultazione diretta e spontanea del Libro dei Mutamenti”.Alla fine della chiacchierata, i partecipanti potranno porre le loro domande. L’incontro è gratuito e si svolgerà tramite Zoom.Per ricevere il link di partecipazione scriv […]
  • Corso di NUMEROLOGIA dello I CHING
    Corso introduttivo teorico/pratico di I CHING
  • L’imperfezione come risorsa creativa #IChing #Esagramma 43
    Uno dei miei dischi in vinile più preziosi è “The Köln Concert” di Keith Jarrett. Si narra che il concerto di Colonia avesse rischiato di saltare. Durante la prova del pomeriggio si era scoperto che il pianoforte era difettoso. Mentre Keith Jarrett cenava gli organizzatori riuscirono a sostituire lo strumento con un altro mediocre preso […]

Blog Stats

  • 622.593 hits
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: